Fandom

Assassin's Creed Wiki

Acquisizione

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC1.png

Acquisizione è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Altaïr Ibn-La'Ahad, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

L'Assassino Altaïr Ibn-La'Ahad, insieme a due confratelli, Malik Al-Sayf e Kadar Al-Sayf, si reca al Tempio di Salomone per recuperare un importante manufatto richiesto dal loro Mentore, Rashid ad-Din Sinan. Raggiunta la sala principale del Tempio, i tre vi vedono entrare Roberto di Sable, insieme ad alcuni dei suoi uomini, anche lui alla ricerca dell'artefatto.

Dialoghi

Altaïr Ibn-La'Ahad, Malik Al-Sayf e Kadar Al-Sayf incontrano un vecchio nella galleria che porta al Tempio di Salomone. Altaïr decide di ucciderlo, contro il volere di Malik.

  • Malik: Aspetta! Deve esserci un'altro modo. Non c'è bisogno che muoia.

Altaïr si avvicina velocemente all'uomo, che uccide con la lama celata.

Acquisizione 2.png

Malik e Kadar assistono all'assassinio di un innocente.

  • Kadar: Bell'uccisione. La fortuna favorisce la tua lama.
  • Altaïr: Non la fortuna, l'abilità. Resta a guardare potresti imparare qualcosa.
  • Malik: Davvero. Ti insegnerà a trascurare tutto ciò che il Maestro ci ha insegnato.
  • Altaïr: E come avresti fatto tu?
  • Malik: Non avrei mai attirato l'attenzione su di noi. Non avrei tolto la vita a un innocente. Io avrei seguito il Credo.
  • Altaïr: Niente è reale, tutto è lecito. Un giorno sarai come me, Malik, e comprenderai meglio queste parole. Non conta come svolgiamo l'incarico. Solo che sia fatto.
  • Malik: Ma non sono questi i modi-
  • Altaïr: (Interrompendo Malik) I miei sono migliori.
  • Malik: Vado in avanscoperta. Cerca di non disonorarci oltre.

Malik si avvia all'interno della galleria che conduce al Tempio.

  • Kadar: Qual'è la missione? Mio fratello non m'ha detto nulla. Solo che devo essere onorato dell'invito.
  • Altaïr: Pensiamo che i Templari abbiano trovato qualcosa sotto il monte del Tempio.
  • Kadar: Un tesoro?
  • Altaïr: Non lo so. Ciò che conta è che il Maestro lo considera importante, altrimenti non mi avrebbe chiesto di recuperarlo.

Altaïr e Kadar raggiungono Malik, dopodiché si avviano insieme verso il Tempio.
Durante il percorso, Altaïr uccide una guardia Templare di guardia alla fine della galleria.
Entrati nel Tempio, si ritrovano su una piattaforma che domina tutta la sala principale.

Acquisizione 3.png

Gli Assassini vedono l'Arca.

  • Malik: (Indicando una cassa custodita nel Tempio) Lì! Quella dev'essere l'Arca!
  • Kadar: È... l'Arca... dell'Alleanza?
  • Altaïr: Non essere stupido. Quella non esiste. È solo una favola.
  • Kadar: Allora cos'è?
  • Malik: Zitti. Arriva qualcuno.

Dall'entrata principale del Tempio, entra il Gran Maestro dell'Ordine dei Templari, Roberto di Sable, in compagnia di altre guardie Templari.

  • Roberto: (Indicando l'Arca dell'Alleanza) Voglio che superiamo quelle sbarre entro l'alba! Prima sarà nostro, prima potremo volgere la nostra attenzione su quelli sciacalli di Masyaf!
  • Altaïr: Roberto di Sable. La sua vita è mia.
  • Malik: No! Dobbiamo recuperare il tesoro e affrontare Roberto solo se necessario.
  • Altaïr: Si frappone fra noi ed esso. Direi che è necessario.
  • Malik: Discrezione, Altaïr!
  • Altaïr: Codardia, vuoi dire. È il nostro peggior nemico, e abbiamo l'occasione di disfarcene!
  • Malik: Hai già violato due principi del nostro Credo. Così violeresti il terzo. Non compromettere la Confraternita!
  • Altaïr: Ti sono superiore, per titolo ed abilità. Non mettere in questione ciò che dico.

Altaïr scende della piattaforma su cui si trovano e si avvicina ai Templari.

  • Altaïr: Fermi, Templari! Non siete i soli ad avere interesse qui.
  • Roberto: Ah! Bene, questo spiega il mio uomo mancante. E che cos'è che volete?

Malik e Kadar raggiungono Altaïr.

  • Altaïr: Sangue.

Altaïr si lancia verso Roberto per cercare di assassinarlo.

  • Malik: No! Fermo!

Altaïr, sbilanciato da Malik, non riesce a colpire Roberto, che gli blocca il braccio armato.

Acquisizione 1.png

Roberto contrasta il tentativo di assassinio di Altaïr.

  • Roberto: Non sai in cosa ti immischi, Assassino. Ti risparmio solo perché tu possa andare a riferire questo al tuo maestro. La Terra Santa non è più sua. Dovrebbe fuggire finché può. Se rimane, tutti voi morrete.

Roberto spinge Altaïr fuori dalla porta del Tempio, facendogli colpire le assi che puntellavano il soffitto sopra di essa, provocando il crollo dell'entrata.

  • Roberto: Uomini, alle armi! Uccidete gli Assassini!

Rimasto solo fuori dalla sala principale del Tempio di Salomone, Altaïr abbandona Malik e Kadar e fugge dall'edificio.

Risultato

Altaïr fallisce la missione, disonorando il Credo degli Assassini e abbandonando Malik e Kadar.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso