Fandom

Assassin's Creed Wiki

Agente di Armand Bouchart

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - Bloodlines.pngEraicon - Crociata Segreta.png


Altaïr: Qual è il tuo nome, miserabile?
Agente: Mi pare te l'avessi detto a Kyrenia. Era... Barnaba.
―L'agente parla ad Altaïr a Limassol[src]
Agente di Armand Bouchart render.png

L'agente di Armand Bouchart.

Un agente (? - 1193) non identificato affiliato all'Ordine dei Templari è stato al servizio del Gran Maestro Armand Bouchart nel corso del XII secolo. Operò principalmente come spia infiltrata all'interno della resistenza che si era opposta all'occupazione Templare di Cipro.

Biografia

Nel settembre 1191 l'agente venne incaricato da Bouchart di infiltrarsi e sabotare dall'interno la resistenza cipriota. Pertanto uccise il noto cipriota Barnaba, capo del distaccamento operante a Kyrenia. Ne assunse dunque le sembianze e cominciò a rovesciare completamente l'attività della resistenza a favore dei Templari. Quello stesso mese giunse alla sua bottega il Mentore levantino della Confraternita degli Assassini, all'epoca un alleato della resistenza.

A questi commissionò l'omicidio di Giona: un mercante molto stimato tra la resistenza. La sua morte causò una rivolta del popolo contro Altaïr, che i Templari seppero abilmente sfruttare. Dunque l'agente abbandonò le vesti di Barnaba, seguendo e ostacolando Altaïr durante tutta la sua crociata contro i Templari: in particolare uccise un parroco intento a dargli informazioni vitali sul principe Shalim e il mercante Demetrio di Limassol prima che potesse riferire all'Assassino la posizione di Bouchart.

Alla fine, riuscì a rintracciare il comandante supremo della resistenza, Alessandro; dunque lo uccise dentro al suo covo e lasciò un messaggio ad Altaïr fingendosi la sua vittima, invitando l'Assassino ad una rivolta presso il castello cittadino. Tuttavia quando il Mentore giunse sul luogo e utilizzò la sua Mela dell'Eden per placare una rivolta aizzata contro di lui, la Templare traditrice Maria Thorpe trafisse e uccise l'agente con la sua spada.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso