Fandom

Assassin's Creed Wiki

Aleister Crowley

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Ermetisti.pngEraicon - Project Legacy.png

"Quest'uomo, Aleister Crowley, ha un - come posso dire? - futuro unico di fronte a sé. Diventerà uno degli occultisti più influenti del suo tempo."
―William Robert Woodman[src]
PL - Deus Inversus.png

Crowley viene accolto nel sanctum di Mathers.

Edward Alexander Crowley (12 ottobre 1875 – 1 dicembre 1947) meglio noto con il nome di Aleister Crowley e con il soprannome di Bestia è stato un esoterista, artista, scrittore e alpinista britannico.

Figura assai controversa, è da alcuni considerato il fondatore del moderno occultismo e da altri come una fonte di ispirazione per il satanismo. In gioventù fu un membro dell'Ordine Ermetico dell'Alba Dorata, nonchè migliore allievo di Samuel Liddell Mathers.

Biografia

Primi anni

Edward Alexander Crowley nacque a Londra il 12 ottobre 1875, figlio di Edward Crowley, un ingegnere fallito che esercitava la lucrosa professione di fabbricante di birra. Entrambi i suoi genitori erano membri di un raggruppamento di cristiani evangelici, per cui Aleister crebbe in un contesto fortemente religioso, al punto che i bambini della famiglia potevano avere contatti solamente con coloro che condividevano la fede religiosa dei coniugi Crowley. In particolare il padre predicava incessantemente la sua dottrina: era autore di diversi testi di divulgazione e studiava quotidianamente le sacre scritture, obbligando il figlio a partecipare alle sue attività.

La morte di quest'ultimo nel 1887 fu un importante punto di svolta per la vita del futuro ermetista, che iniziò a convincersi di come la sua figura e la propria personalità fossero le sole cose di cui gli importasse veramente. Iniziò anche a staccarsi dalla dottrina religiosa di famiglia, decidendo in età matura di iscriversi all'istituto universitario di Cambridge per studiare filosofia e letteratura inglese.

Solo nel dicembre 1896, Aleister iniziò ad interessarsi alle materie di occultismo e misticismo. In breve tempo si dedicò sempre più assiduamente alla lettura di libri di alchimia, magia e paranormale. Una malattia allo stomaco lo spinse poi a riflettere sulla concezione della vita umana; superato il malore decise di mettere da parte il sogno iniziale di una carriera diplomatica per seguire le sue passioni e diventare un alchimista esoterico.

Adeptus Minor

Lasciata l'università di Cambridge un anno dopo, Aleister iniziò a pubblicare diversi libri esoterici. A cambiare la sua vita fu l'incontro con Samuel Liddell Mathers, un importante membro dell'Ordine Ermetico dell'Alba Dorata - un'associazione di uomini dediti all'occulto ed ai segreti mistici tramandati da Pitagora di Samo. Inserito come tutte le reclute nella cerchia esterna del gruppo, venne istruito nelle religione buddhiste ed induiste, nonché alla pratiche magiche occidentali.

PL - In Excelsis.png

Crowley tenta di attaccare Florence Farr.

Rimasto per diversi anni un membro della cerchia esterna, Crowley iniziò a fare richiesta di essere ammesso nell'Ordine Interno. Tale offerta gli venne tuttavia negata durante un colloquio con la collega Florence Farr, la quale era convinta che lo scarso autocontrollo del giovane avrebbe minato gravemente la stabilità della loro associazione. Infuriato per la risposta ottenuta, Crowley tentò di aggredire Florence, fermandosi tuttavia in una fragorosa risata appena balzato in piedi sulla scrivania della donna.

Nel 1900, in un secondo tentativo di essere ammesso tra gli interni, fece visita a Mathers nel suo sanctum segreto a Parigi; lì riuscì a convincere il suo maestro della sua effettiva preparazione ed esperienza. Inoltre in quanto a Mathers servivano alleati di una certa influenza, decise di elevare Aleister ad un rango più alto di quanto lo stesso avesse inizialmente programmato. Fu così che durante l'apposita cerimonia ottenne il titolo di Adeptus Minor. Infine si recò in Messico, dove fu iniziato alla massoneria locale.

Ultimi anni e morte

Gli ultimi anni di Crowley sono quasi del tutto avvolti nel mistero. Viaggiò per il mondo, diffondendo le ideologie da lui create nell'ambito del culto di Thelema. Diverse testimonianze lo indicano come l'evocatore del dio egiziano Horus durante una celebrazione esorcistica avvenuta su sua moglie ad Il Cairo. Secondo le sue stesse testimonianze il dio gli avrebbe mostrato un nuovo eone della necromanzia, assegnandogli il ruolo di profeta.

Più tardi viaggiò anche in Cina, fondando nel frattempo la confraternita dell'Argenteum Astrum. Divenutone il capo passò gli ultimi anni a diffonderne gli scopi ed ideali - operò principalmente in Canada, negli Stati Uniti d'America, in Italia ed in Portogallo. Infine morì per il largo uso di sostanze stupefacenti fatto nel corso della sua vita.

Curiosità

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso