Fandom

Assassin's Creed Wiki

Alonzo Batilia

2 668pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Alonzo Batilla

Eraicon - Pirates.png


Alonzo Batilia.png

Alonzo Batilla.

Alonzo Batilla (15 gennaio 1690 - 6 ottobre 1773) è stato un pirata che nei primi vent'anni del XVIII secolo, nella cosiddetta età d'oro della pirateria, navigò le acque del Mare delle Indie Occidentali con lo scopo di rintracciare il famigerato tesoro di Olivier Levasseur e in seguito altri tesori, Alonzo è in oltre considerato uno dei pirati più sanguinari e ricchi della storia. Tuttavia, le sue azioni lo gettarono nel perenne conflitto tra Assassini e Templari, che cercarono di ostacolare la sua ricerca. Era uno stretto alleato di Benjamin Hornigold e Barbanera.

Alonzo Batilla
Informazioni biografiche
Nato

Morto

15 gennaio 1690 

Regno di Francia

6 ottobre 1773, (83 anni).

informazione politica
affiliazioni Marina francese (1711 - 1715) 

Repubblica Pirata (1715 - 1773) 

Informazioni del mondo reale
appare in Assassin 's Creed: Biografia

Primi anni di vita e l'incontro con La Buse  

"Un pirata non conosce regole. Si naviga dove si immagina, saccheggia come ama e vive come meglio crede!"
-Alonzo Batilla Olivier Levasseur, Giugno 1715. [fonte]
Nato in Francia, Alonzo era un criminale ricercato che si è unito alla marina francese sotto falso nome nel 1711
nel porto di Tolone , al fine di sfuggire ai suoi inseguitori. Servì nella flotta dell'ammiraglio Jacques Cassard, Batilla ha partecipato alle battaglie di Montserrat e Antigua nei Caraibi. In battaglia, si distingue per essere un esperto tiratore e il primo a salire a bordo i nemici navi , uccidendo una mezza dozzina di marinai britannici da lui stesso. Non volendo tornare in Francia, Batilla abbandonato dopo la guerra e reclutato altri quattro marinai al fine di saccheggiare mercantili delle navi nel Mar dei Caraibi .

Nel giugno 1715, ha coraggiosamente attaccato una goletta  capitanata da un templare di nome Barnes . L'equipaggio di Alonzo è stato ucciso e Batilla stesso è stato messo ai ferri, al fine di essere impiccato, come esempio per gli altri pirati. Mentre è stato imprigionato a bordo della nave Barnes ', Batilla scoperto un altro prigioniero, un evaso schiava di nome Jumao . Durante la navigazione in prossimità del Diavolo roccia , la goletta è stato attaccato dal pirata francese, Olivier Levasseur, conosciuta anche come La Buse. Levasseur reclutato Alonzo e Jumao, ha dato Alonzo il comando di una cannoniera chiamato il serpente, e gli disse di incontrarlo alla Scorpion Reef .

La vita come un pirata  

Dopo aver combattuto una cannoniera britannica, Alonzo è andato a Scorpion Reef per incontrare Levasseur. C'è, Alonzo gli chiese una nave più grande, sentendosi deluso con la dimensione propria della nave. Levasseur ha accettato e ha portato Alonzo passato un britannico cella , e gli disse ad affondare due cannoniere e prendere la goletta, il Wanderer , per la sua propria.

Piacevole con una nuova nave, Alonzo ha deciso di attaccare la cella ha evitato in precedenza, anche se Levasseur gli consigliò di non farlo, lui in guardia Benjamin Hornigold regole s ', ma Alonzo lo ignorò e ha attaccato la nave a prescindere. Dopo l'affondamento del brigantino, Levasseur informato Alonzo che il percorso ha scelto porterebbe a dolore e miseria, e che era la fine della loro collaborazione. Alonzo ha sostenuto che entrambi dovrebbero navigare insieme, e rivendicare i più grandi premi. Levasseur rifiutò tuttavia, e ha lasciato dopo. Un Alonzo scoraggiato ha cominciato a inseguire Levasseur e presto lo raggiunse. C'è, Levasseur ha detto Alonzo di incontrarlo vicino al ovest di Haiti , per testare la saggezza di Alonzo. Presto, Jumao insistito per Alonzo per reclutare nuovi equipaggio per il viaggio, e per ottenere l'esperienza in barca a vela.

  • In seguito il 22 novembre 1718 alonzo fuggira da Ocrakoe a bordo della Queen Anne's Revenge, che dopo la morte di Barbanera diventera ufficialmente la sua nave.

Nel giugno del 1716 sotto il consiglio di Jumao, Alonzo ha deciso di seguire di nascosto un portoghese nave mercantile. Alonzo combattuto e catturato una Royal Navy goletta, HMS Drake , per evitare sospetti da parte del commerciante. Tuttavia, Alonzo è stato affrontato dal cacciatore di pirati , Alvaro , che è stato pagato per catturare Jumao, ma Alonzo ha combattuto il cacciatore per proteggere il suo amico. Incapace di danneggiare di Alvaro fregata , Alonzo e il suo equipaggio sono fuggiti con successo la scena.

Lavorare con Samuel Bellamy  Modifica

  • Bellamy: "Che ci fai qui?"
    Alonzo: "Voglio la mia parte di questo prendere!"
    Bellamy: "La tua parte, eh ... Sembra che hai guadagnato, ragazzo!"
    Alonzo: "Grazie, Sam non sarà ne pentirete!"
    -Alonzo E Bellamy decidono di lavorare insieme, Luglio 1716. [fonte]

Con una migliore nave e dell'equipaggio, Alonzo incontrato Levasseur in Bahía de Guadiana . Dopo una breve conversazione su Hornigold e la Royal Navy, entrambi navigarono verso la baia dei pirati. Vicino il nascondiglio, i pirati hanno scoperto tre brigantini inglesi, che Alonzo affondate uno per uno. Dopo la battaglia ed evitando mine navali , si è incontrato con Levasseur nel covo dei pirati.

Alonzo e Levasseur è andato al gruppo dei pirati, e trovarono Benjamin Hornigold e Samuel Bellamy discutere sul codice di Hornigold. Hanno deciso di mettere ai voti, ei pirati hanno votato per Bellamy come il capitano, deporre Hornigold. Bellamy ha poi chiesto un pirata che potrebbe sbarazzarsi di di Hornigold. Alonzo ha preso questa opportunità e di nascosto lo ha fatto scendere su un'isola, dove Hornigold detto Alonzo che era più intelligente rispetto agli altri pirati, e dovrebbe lasciare il lavoro se avesse avuto la possibilità di. Alonzo ha rifiutato, con i piani di guadagnare una fortuna ancora nella sua mente. Ha chiesto Hornigold cosa avrebbe fatto, da quando era solo, a cui Hornigold semplicemente risposto che non aveva amici a Nassau , e ha invitato Alonzo di venire lì un giorno.

Di notte, Levasseur informato Alonzo che Bellamy stava facendo nuovi piani per guadagnare denaro. Alonzo ha affermato che avrebbe meritato una parte, e si precipitò fuori per incontrare Bellamy, contrastare i venti ed evitando golette nemiche. Alla fine incontrò Bellamy, e lui ha accettato di dare Alonzo una quota dei profitti. Bellamy ha detto Alonzo su una nave nel nord che ha trasportato un carico speciale, che Alonzo pensato per essere oro o pietre preziose, ma Bellamy gli ha detto che era una nave di schiavi . Deluso, Alonzo ha detto Bellamy che non c'era alcun vantaggio nel traffico di carico umano, ma Bellamy ha insistito per attaccare la nave negriera a prescindere. Alonzo ha accettato di attaccare la nave, ma Jumao lo avvertì di non affondare. Mentre la nave è stata incapace, gli schiavi hanno colto l'occasione di fuggire da essa, e sono stati salvati da Alonzo, su suggerimento di Jumao. Successivamente, Alonzo ha incontrato Bellamy, e lasciare che gli schiavi in ​​libertà. Sotto il consiglio di Bellamy, Alonzo assunto Aaminah , una schiava, nel suo equipaggio. Bellamy ha anche detto Alonzo che i pirati non erano semplici fuorilegge, ma anche combattenti per la libertà.

Nel mese di agosto 1716 durante la navigazione nei pressi di Isla de la Juventud , Aaminah detto Alonzo che lei è stato arrestato come uno schiavo in un fortino sull'isola, prima di essere trasportati a Kingston . Entusiasta per l'opportunità di saccheggiare un forte, Alonzo ha deciso di vedere per se stesso. Vedendo molte navi da guerra a guardia di un passaggio alla fortezza stessa, Alonzo capito qualcosa di importante è stato immagazzinato all'interno. Avvicinandosi il forte, Alonzo ha incontrato un uomo O 'War e due golette. Mentre le golette sono stati distrutti, Alonzo non è riuscito ad affondare il Man O 'War, che è stata capitanata da Alvaro. Si è congratulato con Alonzo per la sua realizzazione e se ne andò, dicendo che si sarebbero incontrati di nuovo. Come Alonzo liberato il forte e liberato gli schiavi tenuti all'interno, egli considerava riprendendo la causa di porre fine alla tratta degli schiavi, ma Aaminah lo avvertì che più forti sarebbero state costruite presto, e sarebbe difficile da eliminare in modo permanente la schiavitù.

Dopo tre mesi, Alonzo ha incontrato Levasseur e Bellamy per attaccare la spagnola tesoro flotta . Tuttavia, la flotta divisa quando i pirati sono stati notati. Dopo l'affondamento di una coppia di golette che scortavano un galeone, i pirati saliti a bordo di esso, solo per Bellamy dire Alonzo e Levasseur che la nave era un'esca, e il tesoro si è tenuta a bordo di un altro galeone. Ciò ha reso Alonzo e Levasseur scettico, pensando che non era Bellamy dopo l'oro. Alonzo raggiunse il secondo galeone in seguito, e distrutto le sue navi di scorta.

Prima che i pirati potessero salire a bordo del galeone tuttavia, sono stati attaccati da Francesco Hume e la Royal Navy. Arrabbiato per l'interferenza, Alonzo combattuto Hume, ma la sua nave era in grado di sopportare l'attacco. Dopo qualche tempo, è apparso Levasseur e impegnati fregata di Hume, dando Alonzo l'occasione perfetta per fuggire, ed è stata seguita ben presto da Levasseur. La coppia ha deciso di vendicarsi contro la Royal Navy saccheggiando un forte britannico. Dopo la cattura di esso, Levasseur deciso che si era guadagnato abbastanza soldi da rapina, e programmato di stabilirsi in un luogo remoto e vivere liberamente, mentre anche commentando che l'oro è più prezioso di amicizia.

Cerca il Whydah  Modifica

  • Alonzo: "Il ghiaccio del Nord sarà il vostro ultimo luogo di riposo!"
    Alvaro: "Se mai scendo all'inferno ... sarà per trascinare lì Non sarai mai libero di me!"
    Alonzo: "Che stupido persistente ... spero che il mare ha preso la sua sanguinosa cadavere!"
    -Alonzo E lo scambio di Alvaro di parole, prima della morte di quest'ultimo. [fonte]

Il mese successivo, Jumao suggerito a caccia di una balena bianca nel mare artico . Durante la ricerca di una balena di caccia, Alonzo è stato ancora una volta attaccato da Alvaro e la sua flotta. Tuttavia, Alonzo è riuscito ad affondare la flotta, e uccidere Alvaro nel processo.

Nel gennaio del 1717 Alonzo incontrato con Bellamy, arrabbiato che lo ha lasciato nel corso del precedente impegno con gli spagnoli del tesoro della flotta. Bellamy ha chiesto scusa, e ha detto Alonzo che il suo premio non era a bordo del Tesoro della flotta, e che il loro obiettivo era Laurens Prins , un mercante di schiavi ricco. Alonzo ha accettato di trovare un commerciante a L'Avana che conosceva il luogo in cui Prins e la sua nave, la Whydah . Alonzo e il suo equipaggio hanno navigato a L'Avana, Cuba . Tuttavia, una grande flotta di navi da guerra spagnole stavano bloccando il porto, e impegnati nave di Alonzo. Dopo la battaglia, il pirata è riuscito a trovare un altro percorso nel porto dell'Avana, ma è stato bloccato da mine navali. Alonzo ha passato le miniere e le navi spagnole, prima di raggiungere il porto di L'Avana.

Alonzo ha usato il suo cannocchiale per individuare il commerciante che stava cercando, il capitano Barnes. Alonzo ha incontrato l'uomo che lo aveva catturato a pochi anni fa, e costretto Barnes a dargli informazioni su Prins. Dopo risparmiare la vita Barnes ', Alonzo notato veliero di Francis Hume lontano da L'Avana. A seguito di esso, Alonzo ha visto la fregata tirando accanto ad una nave spagnola, e origliato una conversazione tra Hume e Laureano de Torres y Ayala . Imparare che i Templari avevano inviato brigantini per attaccare Bellamy dopo l'attacco sul tesoro della flotta, Alonzo andò ad avvertire Bellamy, lo salvataggio dalle navi Templari. Inconsapevolmente a Alonzo, è stato seguito da Hume e lui impegnato in battaglia, risparmiando Francesco alla fine. Dopo la battaglia, Alonzo e Bellamy hanno unito le forze al fine di catturare l'Whydah.

Acquisire il frammento di Eden  Modifica

  • Alonzo: "Hai trovato, Sam ... hai trovato il nostro taglie ?!?"
    Bellamy: "Ce l'ho ... finalmente In questo petto ... Il frammento di Eden!!!"
    Alonzo: "... Un frammento di Eden?"
    Bellamy: "Un dispositivo con una mente propria ... abbastanza forte da piegare le volontà e modellare i destini!"
    -Bellamy Dicendo Alonzo i poteri del frammento di Eden [fonte]

Nel mese successivo, Alonzo e Bellamy sono stati tailing il loro obiettivo, quando si sono imbattuti Levasseur essere attaccato dalla Royal Navy. Mentre Bellamy era appassionato di catturare il Whydah, Alonzo era pronto ad aiutare il suo amico. Ha impegnato e distrusse il faro, che ha permesso Levasseur di salpare per la sicurezza. Come atto di riconoscenza, Levasseur ha deciso di aderire con Batilla e Bellamy. Il duo presto raggiunto con Bellamy e, sotto consiglio di Alonzo, i pirati hanno deciso di tendere un'imboscata alla Whydah attirando Prins in una trappola. Il piano ha funzionato e come Prins vide la nave di Alonzo, ha navigato il Whydah destra nella trappola dei pirati. Invece di aspettare i suoi alleati, Alonzo impegnato in combattimento con il Whydah, ferendo in modo significativo prima Prins arrese.

Pirati di Bellamy saccheggiato la Whydah dopo sostenendo che. Al termine della ricerca, Bellamy ha rivelato il "tesoro", il frammento di Eden , ai suoi compagni di pirati. Dopo aver appreso il potere del manufatto, Alonzo prevede di usarlo per diventare il re dei mari, ma Bellamy non è d'accordo, dicendo che è ciò che il suo nemico, il Templare avrebbe fatto. Bellamy ha rivelato l'esistenza dei Templari ai suoi compagni pirati e li consigliò di fuggire prima che attacchino di nuovo i pirati. Dal momento che il Whydah è stato fortemente danneggiato e ha perso la sua potenza di fuoco, Levasseur e Batilla scortato la nave danneggiata. Come peggiorato il clima, il convoglio pirata è stato affrontato da Francesco Hume, che ora capitano della nave ammiraglia Royal Navy, il re Giorgio . Alonzo impegnato il Man O 'War, mentre Levasseur lo schermato. Il re George è riuscito a sopportare Alonzo e Levasseur dei cannoni, ma è stato sorpreso e paralizzato da un incendio bordata dalla vendetta della regina Anna , che ha permesso Batilla per eliminare la minaccia dei Templari. In seguito, ha ringraziato Batilla Edward Thatch per aiutare i suoi compagni di pirati.

Come ricompensa per aver salvato la vita di nuovo di Bellamy, Bellamy ha affidato il compito di proteggere il frammento di Eden per Alonzo, dicendo che i Templari sarà presto dopo di lui. Dopo Bellamy sinistra, Alonzo non era sicuro se poteva tenerlo al sicuro dai Templari. Levasseur messo a punto un piano per nascondere il manufatto dai Templari, ma non ha rivelato a Alonzo, invece gli disse di incontrare al più presto.

Tempo a Nassau  Modifica

  • "Il posto giusto per stabilirsi tra fratelli ... lontano dai giusti e il corrotto?"
    -Alonzo Batilla descrivendo Nassau a Christopher Condent, maggio 1717 [fonte]

Alonzo presto incontrato con Levasseur nelle Bahamas . Levasseur ha rivelato il luogo ideale per memorizzare il frammento di Eden sarebbe nella Repubblica pirati . Nassau sarebbe stata al sicuro dalla spagnola e le marine reali, e un luogo improbabile in cui i Templari avrebbero cercarlo. Sulla loro strada a Nassau, il duo ha incontrato il famigerato pirata, Charles Vane . Dopo una breve conversazione con Vane, Batilla e Levasseur hanno corso per la città dei pirati, in cui Alonzo è emerso vittorioso. Sulle coste della città, i pirati sono incontrati Christopher Condent , un altro pirata e di nascosto un templare. Attraverso Condent, Alonzo imparato che Nassau non ha avuto disposizioni sufficienti per eseguire, e gli unici fornitori, Hornigold e paglia, sono stati passati per mesi. Sotto suggerimento di Condent, Alonzo ha attaccato un convoglio Royal Navy piena di risorse, e lo diede alla comunità dei pirati di Nassau. Alonzo è stato anche il compito di raccogliere quindici casse di rum da un pesantemente protetta sito naufragio .

Quando Alonzo restituito alla città, è stato informato che Vane ha deciso di prendere in mano la situazione e ha lasciato nella sua cella, il Ranger , per attaccare un altro convoglio mercantile. Alonzo rapidamente salvato Vane di attaccare i brigantini Royal Navy. Anche se Vane era infuriato per l'intervento di Alonzo, Alonzo pensato ha fatto la cosa giusta, dal momento che le azioni di Vane potrebbero attirare attenzioni indesiderate. Torna a Nassau, Condent informato che Levasseur era scomparso, lasciando dietro di sé solo una mappa.

Alonzo navigato a posizione della mappa, ma ha trovato né Levasseur né il Frammento di Eden. Tuttavia, Alonzo e il suo equipaggio hanno trovato un crittogramma lasciato dal loro amico. Utilizzando un trucco che coinvolge luce, Aaminah è riuscito a rivelare una mappa scritta con l'inchiostro invisibile, permettendo loro di monitorare La Buse a La Boca del Diablo .

Cerca La Buse  Modifica

Quando si avvicinava Alonzo La Boca del Diablo, domandò pescatrice se avesse visto la nave di Levasseur, Le Postillon , a vela da. La donna ha risposto che aveva visto la nave pirata, e anche detto Alonzo che un uomo o 'spagnola guerra stava inseguendo esso. Alonzo poi navigato a cercare il suo amico, ma senza alcun risultato. Alla fine, Alonzo ha trovato il relitto di Le Postillon. Jumao notato che la nave è stata recentemente distrutta e che la nave nemica potrebbe essere vicina. Alonzo ha usato il suo cannocchiale per eseguire la scansione della zona ed ha trovato una fregata. Alonzo si precipitò ad attaccare la fregata, ma si fermò quando si rese conto che si trattava di nave pirata di Edward paglia. Thatch ha detto Alonzo che Bellamy è stato ucciso in una terribile tempesta. Sotto suggerimento di Alonzo, i pirati sono tornati a ispezionare il relitto.

Cercando i resti del relitto, Alonzo scoperto che Levasseur è stato attaccato dai Templari. Dopo Batilla ha rivelato l'esistenza dell'Ordine Templare di Paglia, quest'ultimo navigato indietro per proteggere Nassau. Prima di lasciare, Paglia ha suggerito Alonzo per indagare il forte sull'isola. Alonzo uscì al forte e dopo l'utilizzo colpi di mortaio per distruggere la guardia pesantemente forte, Alonzo notato una nave cercando di fuggire. Dopo un inseguimento, Alonzo a bordo della nave e scoperto che era Barnes che capitano della nave. Quando Alonzo ha chiesto per il frammento di Eden, Barnes ha dichiarato che Levasseur aveva usato per rubare un'altra nave e fuggire. Barnes poi ha dato codice di La Buse di Alonzo, dicendo che era inutile dal momento che non aveva senso.

In seguito, con l'aiuto di Aaminah, Alonzo decifrato il codice e ha scoperto che Levasseur stava navigando a Mayaguana per sfuggire ai Templari.

Nel mese di dicembre 1717 Alonzo navigato a Mayaguana, sperando di trovare Levasseur. Sulla sua strada, ha incontrato Hornigold. Hornigold stava tornando con la notizia della Royal Pardon rilasciata da re Giorgio I . Alonzo ha rifiutato il perdono, e informato Hornigold sulla scomparsa di Levasseur. Hornigold rispose che avrebbe aiutato gli individuare Alonzo, e sia iniziata la navigazione verso Mayaguana. Tuttavia, la nave di Hornigold, la Benjamin , ha cominciato a navigare più velocemente e alla fine ha portato Alonzo in una trappola di navi nemiche e mine navali. Alonzo affondato tutte le navi, evitato le mine navali e ben presto si trova Benjamin Hornigold, che era nel bel mezzo di un incontro dei Templari con Barnes e Condent. Barnes ha spiegato che Levasseur aveva usato il potere del relitto e fuggito. Condent interruppe la conversazione, e ha sparato Barnes, dicendo che era una "estremità libera".

Dopo aver assistito all'omicidio, Alonzo ha attaccato il Benjamin. C'è, Alonzo accusato Hornigold di essere un traditore, a cui ha risposto che egli aveva costruito Nassau e può distruggere se si immagina a. Prima di Alonzo poteva uccidere Hornigold, capitano Barnes chiamò Alonzo. Il capitano ferito gravemente detto Alonzo nel suo ultimo respiro che potrebbe trovare il suo amico a Harbour Island , un'isola abitata da pirati e mercanti corrotti.

Nel mese di marzo 1718, Alonzo ha continuato la sua ricerca di Levasseur e navigato a Harbour Island. All'arrivo Alonzo ha chiesto un pirata locale dove poteva trovare Richard Thompson , il vice governatore di Harbour Island, che potrebbe sapeva più dove si trovi Levasseur. Tuttavia, il pirata ha detto Alonzo che Charles Vane aveva raccolto un esercito e si stava preparando a saccheggiare le isole prima della Royal Navy avrebbe fatto. Alonzo poi salpare per trovare Vane e ha chiesto si arrese Thompson. Vane rifiutò e attaccato Alonzo, che a sua volta è affondata la flotta di Vane. Vane quindi cercato di scappare e lasciò cadere una scia di mine. Eludere le miniere e, infine, recuperando a lui, Alonzo sconfitto Vane. Alonzo poi a sinistra e salpò per l'isolotto su cui Vane aveva lasciato Thompson, trovando il commerciante lì.

Thompson ha detto Alonzo che Levasseur si era unito l'equipaggio di Thatch ed era il suo modo di Charleston in South Carolina . Andando dopo di loro e mettersi al passo con la nave di Paglia, Alonzo finalmente è stato riunito con Levasseur, che intendeva lasciare le Indie Occidentali con l'artefatto e aveva bisogno di Alonzo di trovare una nave per lui.

Assicurare il Frammento di Eden  Modifica

  • Levasseur: "Ho nascosto il frammento di Eden, ma Hornigold e Condent sono attivamente alla ricerca di esso Le Indie Occidentali vengono domato, Alonzo ... Prima o poi, la reliquia cadrà nelle mani dei Templari!!"
    Alonzo: "Non voglio lasciare che accada Ci prenderemo lontano da qui I Templari non potrà mai trovare.!!"
    -Levasseur Avvertimento Alonzo circa la sicurezza del frammento di Eden [fonte]

Nel mese di agosto 1718, Alonzo e Levasseur navigavano in Caicos , alla ricerca di una nave per quest'ultima adatta per attraversare il Atlantico . Durante la navigazione, i due pirati incontrato un galeone portoghese e catturato la nave senza danneggiarlo. Anche se Levasseur era pronto a partenza, ha detto Alonzo che il frammento di Eden non era ancora sicuro e che Benjamin Hornigold e Christopher Condent sono alla ricerca di esso. Mantenendo la loro promessa di Bellamy per salvaguardare l'oggetto, i due andarono alla grotta dove Levasseur aveva nascosto il manufatto.

Dopo aver recuperato il frammento dal luogo segreto, sono stati attaccati da nave di Condent, che ha chiesto i pirati di consegnare il manufatto. Anche se la nave di Condent era molto più forte, Alonzo rifiutato e usando il potere del manufatto per incrementare le armi e la velocità della sua nave, Alonzo affondò la nave dei Templari.

Proprio come Alonzo aveva sconfitto Condent, una flotta da guerra britannica guidata dal cacciatore di pirati Woodes Rogers apparve improvvisamente. Dal momento che il perdono del Re era scaduto e la flotta britannica è venuto a dare la caccia ai pirati rimanenti, Alonzo decise che avrebbe ritardare la flotta, mentre Levasseur è stato quello di nascondere il Frammento di Eden. Levasseur è fuggito a bordo del galeone portoghese, dicendo Alonzo che se qualcosa sarebbe andato storto, avrebbe trovato il modo di dirgli dove si trova il manufatto. Alonzo poi navigato per incontrare la flotta britannica guidata da Woodes Rogers.

Rifiutandosi di cedere a Rogers e raccontare il suo equipaggio per rinforzare se stessi, Alonzo coraggiosamente attaccato la Royal Navy. Dopo l'affondamento sei navi della flotta britannica, Batilla affrontato Rogers 'Man O' War. Tuttavia, Rogers 'nave si è rivelato troppo forte per Alonzo e avendo non è riuscito a infliggere danni significativi per la Rogers' imbarcazione, Alonzo fuggito. Fortunatamente per il pirata, Roger non ha trovato Alonzo vale la caccia e ha detto la sua flotta a navigare per Nassau, dove era di rivendicare la sua posizione di governatore.

Scampato la flotta britannica, Alonzo continua la sua vita da pirata, morira in seguito il mattino del 6 ottobre 1773, all'eta di 83 anni.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso