Fandom

Assassin's Creed Wiki

Analisi di mercato dell'Abstergo Entertainment

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Abstergo.pngEraicon - AC4.png

L'Abstergo Entertainment svolse alcune analisi di mercato dopo aver analizzato le memorie genetiche dei soggetti 1 e 17 e in particolare le vite di alcuni antenati per determinare se la loro storia potesse essere utile a creare prodotti di intrattenimento. Molti vennero scartati perché era impossibile narrare la loro vita senza presentare in luce positiva l'ideologia degli Assassini, mentre il loro obiettivo era favorire i Templari.

Storia

A partire del 2012, la divisione Entertainment delle Abstergo Industries divenne una società sussidiaria, l'Abstergo Entertainment, incaricata di esplorare i ricordi genetici di diversi "generosi donatori", in realtà i soggetti del Progetto Animus. Nel 2012 venne esplorata la vita di Aveline de Grandpré, che venne valutata, nella prima analisi di mercato del Campione 1 datata 11 gennaio 2012, adatta ad essere leggermente modificata per essere poi venduta. In particolare, venne eliminato qualsiasi riferimento al fatto che Aveline aveva finto di unirsi ai Templari per eliminarli dall'interno. Il videogioco che ne venne tratto, Liberation, ebbe un enorme successo.

Il 21 dicembre 2012, l'Abstergo recuperò il cadavere di Desmond Miles da cui estrasse diversi campioni di DNA che vennero usati per un nuovo progetto, il Progetto Campione 17. Il primo soggetto analizzato fu Altaïr Ibn-La'Ahad, che venne scartato il 26 dicembre dello stesso anno tramite un video in cui veniva presentato come un "assassino rinnegato" e in cui gli si addossavano le colpe di Abbas Sofian, descritto invece come un possibile interessante soggetto di ricerca.

In seguito ad un'altra analisi di mercato di un altro antenato di Desmond, il 15 gennaio 2013 venne valutato un terzo antenato, Ezio Auditore da Firenze. Ezio aveva dedicato la sua vita a diffondere il Credo degli Assassini, e creare un prodotto di intrattenimento basato su di lui veniva giudicato rischioso.

Il 23 marzo venne invece presentata la quarta analisi di mercato del Campione 17, relativa a Ratonhnhaké:ton. Egli si era unito agli Assassini in giovane età e i ricercatori non furono particolarmente impressionati dalla sua vita. Anche l'infanzia, anch'essa problematica, venne giudicata negativamente: la storia si sarebbe concentrata troppo sui Mohawk, senza lasciare spazio alle "vere origini dell'America". Anche se i suoi primi anni sarebbero potuti risultare interessanti per un pubblico più colto, la sua strana vita non avrebbe avuto successo su vasta scala, cosa che spinse l'Abstergo Entertainment a scartare questo progetto.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso