FANDOM


Eraicon - The Fall.pngEraicon - The Chain.png

Anna Orelov.png

Anna Orelov.

Anna Orelov fu una donna vissuta in Russia durante la fine del XIX secolo e l'inizio del XX secolo, moglie dell'Assassino Nikolai Orelov, madre di Nadya e Innokenti Orelov, nonché bisnonna di Daniel Cross.

Biografia

Almeno dal 1888, Anna era già la moglie di Nikolai Orelov, e pienamente a conoscenza dell'affiliazione del marito all'Ordine degli Assassini. Proprio per questo, quando Nikolai iniziò a provare forti sensi di colpa a causa della convinzione di essere il colpevole della morte del suo amico Assassino Aleksandr Ilic Ulianov, Anna poté essere per lui una fonte di conforto e stabilità emotiva.[1]

Nel 1888, Anna restò incinta del primo figlio. Tuttavia, dopo diversi mesi di gravidanza, il bambino morì prima del termine della gravidanza; un colpo molto duro per la famiglia Orelov, che riempì Nikolai di amarezza e odio.[1]

Tra il 1908 e il 1917, Anna diede alla luce il primo figlio avuto da Nikolai, una bambina che chiamarono Nadya.[1]

Nel 1917, Anna, Nikolai e Nadya abbandonarono la Russia, sconvolta dalle ribellioni delle masse popolari e dall'ascesa al potere dei dissidenti della politica imperiale, e si trasferirono negli Stati Uniti d'America, decisi ad iniziare una nuova vita insieme.[1]

Poco tempo dopo l'arrivo in America, Anna e Nikolai ebbero il loro secondo figlio, un maschio che decisero di chiamare Innokenti.[2]

Nel novembre del 1919, durante le espulsioni dagli Stati Uniti d'America dei radicali di sinistra, mentre lei e la sua famiglia si trovavano in un bar, i federali del dipartimento di giustizia fecero irruzione nel locale ed arrestarono gli immigrati russi presenti. Nel caos provocato dall'operazione, Anna e Nadya furono separati da Nikolai, che riuscì a fuggire portando con sé Innokenti, e furono deportate in Russia.[2]

Anni dopo Nikolai, che era ormai convinto della morte della moglie e della figlia, fu informato da alcuni Assassini che sia Anna che Nadya erano riuscite a raggiungere la Russia sane e salve e che erano ancora vive.[2]

Galleria

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 Assassin's Creed: The Fall
  2. 2,0 2,1 2,2 Assassin's Creed: The Chain

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale