Fandom

Assassin's Creed Wiki

Assassin's Creed: Initiates/William Miles

< Assassin's Creed: Initiates

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

AC3 William Miles render.png

Freddo e calcolatore, William Miles ha preso la guida di quello che restava della Confraternita moderna e ha sacrificato ogni cosa per salvare il mondo.

William è nato nel 1948, e ha passato la maggior parte della sua giovinezza lavorando con cellule di Assassini in tutto il mondo. Negli anni '80, si stabilì in un complesso noto come "La Fattoria", dove addestrava reclute, tra cui Clay Kaczmarek, Lucy Stillman, e il suo stesso figlio, Desmond.

Nel 2000, i Templari sradicarono gran parte della Confraternita in un evento noto come "la Grande Purga". William divenne il leader de facto delle poche cellule Assassine rimaste.

Nel 2003, Desmond si ribellò e fuggì. Ricomparve nel 2012, quando venne rapito dalla Abstergo e usato nel Progetto Animus, nel tentativo di localizzare una Mela dell'Eden. William guidò il tentativo di salvataggio e portò Desmond a New York. Padre e figlio, insieme a Shaun Hastings e Rebecca Crane, trovano un tempio della Prima Civilizzazione e lavorarono insieme per prevenire un'annunciata catastrofe globale. La salvezza del mondo ebbe un alto costo: Desmond morì, e l'entità dei Precursori nota come Giunone venne liberata.

Addolorato, William si ritirò dagli Assassini, passando la leadership al suo amico Gavin Banks, insieme ad un diario in codice che conteneva molti dei suoi segreti. Un anno dopo, William è tornato a combattere, ma le sue motivazioni rimangono elusive come sempre.

Sequenze correlate

Inoltre su Fandom

Wiki a caso