Fandom

Assassin's Creed Wiki

Assassin's Creed (fumetto francese)

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione7 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Mondo reale.pngEraicon - Fumetto Francese.png

Assassin's Creed è una serie di fumetti suddivisa in diversi volumi, pubblicata in francese originariamente solo per il mercato francese e per quello canadese. La serie si suddivide in cinque volumi: Desmond, Aquilus, AccipiterHawk ed El Cakr.

Mentre il primo volume basa la sua trama su quelle di Assassin's Creed ed Assassin's Creed II con qualche differenza, il secondo ed il terzo volume si scostano decisamente dalla storia narrata nei titoli videoludici, raccontando le vicende di Aquilus ed Accipiter, sebbene prendendo in prestito elementi da Assassin's Creed: Brotherhood. L'ultimo capitolo invece è una vicenda completamente nuova, che non prende spunto da nessun episodio apparso nella serie principale.

Ufficialmente, è considerata canonica da Ubisoft solamente la parte della trama riguardante la vita di Aquilus, Accipiter e Numa Al'Khamsin.

Trama

Desmond

Articolo principale: Assassin's Creed 1: Desmond

Il 1° settembre 2012, Desmond Miles venne rapito dalle Abstergo Industries, una multinazionale farmaceutica controllata dai Templari. Desmond venne portato all'aeroporto di Brooklyn, dove con un jet partì verso l'aeroporto di Ciampino di Roma. Arrivato a destinazione, la sera stessa, Desmond venne portato nel Campus Abstergo, a sud-ovest di Roma. Tuttavia l'Assassino, tentò di fuggire nel cuore della notte eseguendo un salto della fede da un muro del campo.

Venne però ricatturato è inviato alla sede Abstergo della città, dove venne costretto dal dottor Warren Vidic, un Templare, a rivivere i ricordi dei suoi antenati Aquilus e Altaïr Ibn-La'Ahad attraverso uno speciale macchinario chiamato Animus. Qualche giorno dopo però viene sequestrato da Lucy Stillman, Assassina e segretaria di Vidic. Condotto ad un nascondiglio degli Assassini, viene costretto a rivivere i ricordi del suo antenato italiano Ezio Auditore da Firenze.

Aquilus

Articolo principale: Assassin's Creed 2: Aquilus

Una volta rivissuta completamente la vita di Ezio, Desmond di prepara a riimmergersi nelle memorie di Aquilus, il suo antenato Assassino vissuto nella Roma del III secolo d.C. Tuttavia il nascondiglio viene attaccato dagli agenti Abstergo, e durante la fuga Lucy e Desmond sono costretti a separarsi da Tom. Viaggiando a bordo di un furgone, Desmond imposta l'Animus nel retro del mezzo di trasporto e procede a rivivere le memorie di Aquilus. Quest'ultimo, divenuto un temuto sicario, rimane ferito in uno scontro con il generale romano Gracco, ma prima che possa essere ucciso viene salvato dal cugino a confratello Accipiter, che alla guida del suo esercito di alamanni uccide il Templare al suo posto.

Accipiter si prende cura di Aquilus, e una volta che questi si riprende gli dona l'Ankh, uno dei rarissimi Frutti dell'Eden. Quindi Aquilus torna a Lugdunum, dove riunisce a suo padre Lucius e al servo Weke. L'Assassino trova i due in compagnia del senatore Caïus Fulvus Vultur, che durante la notte uccide Lucius e Weke, impossessandosi dell'Ankh e rivelando di conseguenza la sua appartenenza ai Templari. Sapendo che il senatore viveva nella capitale dell'impero, Aquilus si mise in viaggio verso Roma in cerca di vendetta. Intanto Desmond si risveglia, e insieme a Lucy uccide il dottore Templare Herman Geier

Accipiter

Articolo principale: Assassin's Creed 3: Accipiter

Desmond e Lucy giungono a Monteriggioni in Toscana, dove vengono accolti dai confratelli Rebecca Crane e Shaun Hastings. Piazzato l'Animus e l'attrezzatura all'interno della rovine di Villa Auditore, dove Desmond continua a rivivere i ricordi di Aquilus. Intanto l'Abstergo acquisisce un diciottesimo soggetto, Jonathan Hawk, il quale è il discendente di Accipiter, l'Assassino e generale alamanno cugno di Aquilus. Hawk rivive le sue battaglie più importanti: gli assedi di Oppidum, Genava, Aube e Rodanus. Intanto Aquilus uccide il senatore Vultur nella sua residenza a Roma, recuperando l'Ankh e apprendendo la sua storia in punto di morte. Quindi si ritira nel suo podere a Lugdunum, dove passa una notte di passione con sua moglie Valeria.

Desmond dovette interrompere le sue sessioni a causa dell'attacco da parte di una squadra Abstergo, che sconfigge prontamente insieme a Lucy. Riprendendo la sua sessione nell'Animus, Desmond rivive la cattura di Aquilus e Valeria da parte dei legionari romani e il tentativo di salvataggio in Accipiter. Ma durante lo scontro, il suo antenato viene ucciso e in preda a fitte mentali che gli avrebbero potuto causargli un collasso psicologico. Recuperate le forze, si tuffò nei ricordi di Valaria, che gravida di Aquilus divenne anch'essa sua antenata. Grazie a lei riuscì a trovare l'Ankh, nascosto in un castone tra le mura di Villa Auditore. Trovato il Frutto dell'Eden, la squadra cominciò i preparativi per la fuga. Mentre si preparavano, Desmond ricevette una chiamata da un Assassino noto come Stella Crow che gli chiese di esaminare la Cartella 24. Pochi secondi dopo, Jonathan Hawk penetrò nella Villa sfondando la porta.

Hawk

Articolo principale: Assassin's Creed 4: Hawk

Incontratosi con la squadra di a Monteriggioni, Jonathan Hawk scopre di essere il cugino di Desmond Miles attraverso Accipiter, e collegandosi al suo Animus senza permesso scopre di un essere il discendente di un altro Assassino: Numa Al'Khamsin, un membro della confraternita egiziana vissuto nel XIV secolo. Con l'obiettivo di rintracciare lo Scettro di Aset, Hawk si ritira a Londra, dove rivive le memorie del suo antenato tra il 1257 e il 1340, riuscendo infine a localizzare lo Scettro. Mentre è in partenza per l'Egitto, scopre che anche l'agente Templare Vernon Hest è alla ricerca dello Scettro.

El Cakr

Articolo principale: Assassin's Creed 5: El Cakr

Hawk continua a rivivere le memorie di Numa Al'Khamsin attraverso l'Animus nei suoi appartamenti a Londra. Quest'ultimo inizia ad organizzare la sua spedizione verso le rovine di Karnak, dove i Templari nascono lo Scettro di Aset. Tuttavia nel 1341 viene coinvolto nell'omicidio del sultano mamelucco, avvenuto per mano di un agente Templare di nome Leila. L'Assassino viene infatti arrestato insieme a lei con l'accusa di tradimento, nonostante avesse tentato di ucciderla per vendicare la morte del sultano. Nel frattempo anche Hawk inizia a predisporre il suo viaggi verso Il Cairo.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso