Fandom

Assassin's Creed Wiki

Benjamin Church

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - AC3.pngEraicon - Forsaken.png

Benjamin Church
AC3 Benjamin Church render.png
Informazioni biografiche
Nato

24 Agosto 1734

Morto

1778
Mar dei Caraibi

Periodo storico

Rivoluzione Americana

Informazioni politiche
Affiliazioni

Templari

Altre informazioni
Appare in

Assassin's Creed III
Forsaken

Doppiatore

Claudio Beccari

Benjamin Church (24 agosto 1734 - 7 marzo 1778) è stato un membro dell'Ordine dei Templari e il più importante chirurgo al servizio dell'Esercito Continentale. Nel 1754, venne catturato dallo schiavista Silas Thatcher, per poi venire salvato dai suoi confratelli Haytham Kenway e Charles Lee.

Molti anni dopo, Church tradì i Templari e venne perseguitato dal suo Gran Maestro Haytham e dall'Assassino Ratonhnhaké:ton, figlio di Haytham, che voleva recuperare i rifornimenti dei patrioti rubati da Church. Venne ucciso da Connor dopo una battaglia navale nel Mar dei Caraibi.

Biografia

Primi anni

Benjamin Church nacque il 24 agosto 1734 nel Rhode Island. Nel 1754, all'età di 20 anni si laureò all'università di Harvad in medicina e chirurgia, dato che pensava che fare il medico fosse il lavoro più redditizio. Nello stesso anno si dimostrò un medico capace e di talento nella città di Boston, ottenendo una certa fama in tutte le tredici colonie. Ben presto divenne anche un patriota e membro dei Figli della Libertà. 

Membro dell'Ordine Templare

Nel 1754, Church si trasferì in uno dei quartieri più fatiscenti di Boston, divenendo uno degli uomini più ricchi della città. Tuttavia, venne poi rapito dallo schiavista inglese Silas Thatcher con il quale aveva molti debiti. Silas mandò i suoi uomini in casa di Benjamin e venne trasportato con la forza in un nascondiglio vicino al porto. Lì Benjamin venne torturato da Cutter un collaboratore si Silas, mentre quest'ultimo interrogava Church, assistendo alle crude torture del suo soldato.

Tuttavia, Benjamin non cedette, rifiutandosi di pagare i debiti. Infine Cutter propose tre opzioni per punire il rinomato medico, indeciso Silas le scelse tutte e tre, per poi dileguarsi dato che sosteneva di non avere il giusto coraggio per assistere a tali mutilazioni.

Il Chirurgo 5.png

Benjamin viene torturato da Silas.

Prima che se andasse Benjamin promise a Silas che lo avrebbe ucciso. Fortunatamente per Benjamin, prima che Cutter potesse mettersi all'opera venne salvato dai due Templari Haytham Kenway e Charles Lee, i quali uccisero Cutter e gli altri soldati presenti liberando Church che trovandosi in stato di confusione, chiese ai due che volevano da lui, ma Haytham lo rassicurò della loro benevolenza.

Infine i tre si diressero al Green Dragon, dove ad attenderli vi erano gli altri membri dell'ordine. Dal quel momento Benjamin divenne un Templare a tutti gli effetti.

L'omicidio di Silas Thatcher

"Ti ho fatto una promessa Silas, e intendo mantenerla."
―Benjamin prima di uccidere Silas[src]

Poco dopo la sua unione ai Templari, Church e gli altri elaborarono un piano per infiltrarsi a Fort Southgate, dove Silas alloggiava e riceveva gli schiavi da commerciare. L'obbiettivo principale del piano era liberare gli schiavi indiani   catturati da Silas, per ottenere da loro informazioni sul Grande Tempio struttura che Haytham stava cercando; solo in seguito Silas sarebbe potuto morire. Così Church accompagnato dai suoi confratelli, presero il controllo di un convoglio che stava trasportando altra merce per il rinomato schiavista. Uccisero tutte le giubbe rosse e si travestirono da quest'ultime cercando di rimanere il più incognito possibile e raggiungere il forte.

Infiltrarsi Da Sud 14.png

Church si appresta a sparare a Silas.

Non appena arrivarono a destinazione Church e gli altri avevano il compito di distrarre le giubbe rosse mentre Haytham liberava gli schiavi per attirare fuori Silas. Una volta fatto venne scovato un infuriato Silas, che ordinò alle guardie di uccidere i responsabili.

Mentre gli altri trattenevano le giubbe rosse, Church ed Haytham si diressero direttamente da Silas per affrontarlo direttamente. Infine Silas cedette, Benjamin caricò la sua pistola e sparò con decisione alla testa di Silas, mettendo fine alla sua vita e ottenendo la sua vendetta. Più tardi, nel 1773, egli si recò a Martha's Vineyard, dove incontrò Nicholas Biddle e lo introdusse nell'Ordine Templare. 

Il tradimento dell'Ordine

Nel 1775, Church venne messo a capo del servizio medico dell'Esercito Continentale. Intanto, inviava informazioni agli inglesi sui patrioti, per questo venne scoperto ed arrestato. Church quando uscì di prigione nel 1777 e l'anno dopo organizzò un piano per rubare i rifornimenti dei patrioti rendendo inevitabile la vittoria della Corona. Così facendo tradì i Templari che volevano togliere le colonie dal controllo britannico, oltretutto attirò anche l'attenzione dell'Assassino Ratonhnhaké:ton il quale strinse una breve alleanza con Haytham dato entrambi volevano la morte di Benjamin. 

Benjamin riuscì a rubare i rifornimenti, e si rifugiò brevemente in una birreria a New York per tenere al sicuro gli approvvigionamenti. Non appena seppe che Haytham strinse un'alleanza con gli Assassini, Benjamin mise persone che Haytham non conosceva, a sorvegliare l'entrata nel tentavo di impedire che lui e il suo alleato non penetrassero nel rifugio. Per prevenire eventuali disagi Church travestì un collaboratore come suo sosia mentre lui si imbarcò su una nave chiamata Welcome portando con se i rifornimenti dei patrioti. Church era intenzionato a sbarcare sulla Martinica, perciò la Corona gli affidò anche una scorta per prevenire eventuali attacchi. 

Morte

"Avevamo un sogno Benjamin! Un sogno che hai voluto distruggere. E per questo mio vecchio amico, per questo la pagherai cara."
―Haytham mentre pesta Benjamin[src]

Nel 1778, Church scaricò i rifornimenti dei patrioti su un isola, e lui e il suo equipaggio abbandonarono completamente la Welcome, imbarcandosi su uno dei vascelli che vi facevano da scorta. 

Una Triste Fine 11.png

La morte di Benjamin.

In seguito, venne rintracciato da Ratonhnhaké:ton e da Haytham, i quali a bordo dell'Aquila capitanata dall'Assassino, i quali disabilitarono Church della sua scorta e abbordarono la nave sulla quale si era rifugiato. Benjamin cercò di rifugiarsi nella stiva della nave, ma venne raggiunto da un furente Haytham, che cominciò a picchiarlo con violenza e senza pietà, e tra un pugno e l'altro ricordava a Church i suoi momenti migliori nell'Ordine Templare, e tutto ciò per cui avevano lottato. Successivamente arrivò Ratonhnhaké:ton, che chiese al traditore dove aveva scaricato i rifornimenti dei patrioti, ma Benjamin non disse nulla a riguardo. Per costringerlo l'Assassino sfoderò la sua Lama Celata e mise fine alla vita di Benjamin Church.

Ultime parole

  • Connor: Dov'è la merce che hai rubato?
  • Benjamin: Va all'inferno.
  • Connor: Te lo chiedo ancora: dov'è la merce?
  • Benjamin: Su quell'isola laggiù, è li da caricare. Ma non hai il diritto, non è roba tua.
  • Connor: No, non è mia. Sono i rifornimenti destinati a uomini e donne che credono in qualcosa più grande di loro. Che lottano e muoiono per liberarsi da una tirannia come la vostra.
  • Benjamin: Sono gli stessi uomini e donne che lottano con armi forgiate da armaioli inglesi, che medicano le loro ferite con bende cucite da mani inglesi. Così è troppo comodo, noi lavoriamo e loro si godono i frutti.
  • Connor: Cerchi soltanto di scusare i tuoi crimini. Come se tu fossi la vittima innocente e loro i ladri.
  • Benjamin: È una questione di prospettiva. Non esiste nessun modo di vivere giusto e che non danneggi nessuno. Pensi che la Corona non abbia le sue ragioni, che... non debba sentirsi tradita. Eppure tu dovresti saperlo bene, visto che combatti i Templari che reputano giusto il loro stesso operato. Pensaci la prossima volta che affermerai di agire solo per un bene superiore, il tuo nemico non sarà d'accordo, e anche lui avrà dei buoni motivi.
  • Connor: Le tue parole saranno state sincere, ma ciò non le rende vere.

Caratteristiche e personalità

Benjamin Church era un uomo molto orgoglioso, ma proprio il suo orgoglio era il suo maggior difetto. Era sempre sicuro di sè ed era convinto di non avere bisogno di nessuno per difendersi da solo. Anche se i Templari patteggiavano per i patrioti, Benjamin odiava profondamente quest'ultimi ma non rivelò mai ai suoi confratelli questa sua tolleranza. Se Benjamin era intenzionato ad uccidere, lo faceva senza dare al suo obbiettivo il tempo di esalare l'ultimo respiro , esattamente come fece con Silas.

Benjamin era convinto che la Corona avesse motivo di imporre la tirannia ai coloni, visto che tutto ciò che i coloni usavano erano creati dai inglesi. Era disposto a tutto pur ottenere ciò che voleva anche per il fatto che non servì mai fedelmente una causa.

Curiosità

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso