Fandom

Assassin's Creed Wiki

Benjamin Franklin

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC3.pngEraicon - Rogue.pngEraicon - Unity.png

Benjamin Franklin
AC3 Benjamin Franklin.png
Informazioni biografiche
Nato

17 gennaio 1706
Boston, Stati Uniti d'America

Morto

17 aprile 1790
Philadelphia,
Stati Uniti d'America

Periodo storico

Rivoluzione Americana

Informazioni politiche
Affiliazioni

Massoneria

Altre informazioni
Appare in

Rogue
Assassin's Creed III
Unity

Doppiatore

Luca Sandri

Benjamin Franklin (17 gennaio 1706 – 17 aprile 1790) è stato uno dei più poliedrici geni della sua epoca. Svolse molte attività da giornalista, autore, tipografo, pubblicista, inventore, scienziato e politico. Fu uno dei protagonisti della Rivoluzione Americana, nonché uno dei Padri fondatori degli Stati Uniti d'America.

Svolse un ruolo primario nello studio dell'elettricità statica, della meteorologia e dell'anatomia. Tra le sue invenzioni più importanti vi sono il parafulmine, una stufa e la glassarmonica, con i progetti che erano contenuti in alcuni almanacchi che vennero smarriti e poi ritrovati dall'Assassino Ratonhnhaké:ton, il quale cercò le pagine mancanti di tutti gli almanacchi nelle città di Boston e New York e grazie all'aiuto degli abitanti della tenuta di Davenport, ricreò tutte le invenzioni di Franklin seguendo i progetti. Contribuì alla creazione della prima biblioteca pubblica americana e al primo corpo dei vigili del fuoco.

Biografia

Primi anni

Nato a Boston nel 1706, Benjamin Franklin era il decimo figlio di un mercante del sapone chiamato Josiah Franklin. All'età di dieci anni Benjamin iniziò a lavorare per il padre e nel 1718 nella bottega del fratello come apprendista pittore. Tuttavia il piccolo Benjamin era più interessato alla politica che all'arte, perciò adottando lo pseudonimo di Silence Dogood, scriveva articoli di giornale e deteneva all'insaputa del fratello una rubrica d'opinione che divenne assai popolare.

Ma quando venne scoperto dal fratello iniziarono i dissapori, così nel 1723 Benjamin scappò di casa recandosi a Philadelphia. Dopo essersi riappacificato con la sua famiglia si recò a Londra per perfezionare la sua tecnica tipografica, in seguito a due anni di studi.

Pochi anni dopo, ebbe conseguito una grande carriera come scrittore sul suo giornale, cioè la Pennsylvania Gazette che divenne il giornale più venduto delle tredici colonie. Nel 1732 all'età di 27 anni Benjamin scrisse il suo primo almanacco che intitolò "L'almanacco del povero Riccardo", che venne pubblicato ufficialmente l'anno dopo. 

Guerra franco-indiana

Nel 1754 partecipò al Congresso di Albany per far cessare le tensioni con la tribù degli Irochesi e difendere le colonie contro l'avanzata dell'esercito francese. Propose un governo unitario per organizzare al meglio le colonie. La proposta venne accettata dai delegati alla conferenza, ma i legislatori delle colonie e il Board of Trade britannico respinsero l'idea.

Giorni dopo venne contattato da William Johnson che gli chiese di decifrare un Frutto dell'Eden chiamato Scatola dei Precursori. Verso sera incontrò gli Assassini Hope Jensen e Shay Cormac, spacciatosi per servitori di Johnson, che gli chiesero se aveva scoperto qualcosa riguardo al manoscritto. Franklin chiese ai due Assassini di recuperare i suoi parafulmini per usarli a decifrare la scatola. Una volta presi li collegò alla scatola e quando un fulmine li colpì la scatola cominciò a funzionare facendo svenire Franklin.

Benvenuto a Boston 2.png

Franklin parla con Haytham.

In quello stesso anno Benjamin conobbe Haytham Kenway a Boston, il quale vide l'uomo disperato e vi si fermò per chiedere se aveva bisogno di aiuto. Benjamin capì subito che Haytham non era un locale, poiché la gente di quel posto non si sarebbe mai fermata ad aiutare un anziano in difficoltà. Benjamin chiese ad Haytham di recuperare le pagine del suo almanacco andate perdute, ovviamente nel suo tempo libero.

Carriera diplomatica

All'età di trent'anni Franklin creò il primo corpo volontario dei vigili del fuoco, che egli stesso nominò Union Fire Company. Nel 1757 debuttò in politica recandosi a Londra come rappresentante della Pennsylvania, per procedere un dibattito contro la nobile famiglia britannica della dinastia Penn, tale dibattito contendeva non solo la liberazione delle Colonie ma anche l'indipendenza della Pennsylvania.

Esecuzione Pubblica 14.png

Franklin durante la firma della Dicharazione d'Indipendenza.

Successivamente rappresentò molte nazioni americane a vari congressi in Inghilterra; rappresentò la Georgia, il Massachussets e il New Jersey. Poco tempo dopo si presentò come rappresentante di Stato al congresso Albany celebratosi in vista della Guerra coloniale anglo-francese.

In seguito alle sue vane proteste per abolire lo Stamp Act  si recò nuovamente in patria per assistere al secondo Congresso continentale. Nel 4 Luglio 1776 egli accompagnato da Samuel Adams, John Hancock e dall'Assassino Ratonhnhaké:ton si recò a firmare la Dichiarazione d'Indipendenza americana.

Ultimi Anni

Nei suoi ultimi anni di vita egli istituì il Ministero delle Poste, fondò l'Università della Pennsylvania e, grazie alla sua maestria da tipografo, fu tra i primi a stampare la cartamoneta americana determinandone l'affermazione. Dopo divenne Presidente della Società per l'abolizione della schiavitù. Morì il 17 aprile 1790 nella città di Philadelphia

Realtà alternativa

Evasione 2.png

Franklin con Washington e Putnam.

Nella realtà alternativa causata dalla Mela dell'Eden in possesso di George Washington, quest'ultimo si autoproclama Re degli Stati Uniti d'America, divenendo un tiranno. Washington riesce facilmente a soggiogare Franklin grazie alla Mela, mettendolo a capo della gestione di Boston, facendogli tenere testa ai ribelli guidati da Samuel Adams. Progettò anche la difesa del palazzo di Re Washington situato a New York. In seguito ordinò l'esecuzione di John Adams, e l'incendio della Old North Church. Quando Ratonhnhaké:ton ebbe assassinato Benedict Arnold, il generale gli riferì che doveva trovare Franklin e liberarlo dal controllo del re. 

Dopo che Israel Putnam catturò l'Assassino, lo portò a Boston così il re lo avrebbe sostituito con Franklin. Franklin andò a dare un'occhiata, e cerca di riguadagnare favore, rivelando di aver catturato un altro Kanien'kehá:ka ribelle, Kanen'tó:kon. Il re ordinò ai due ribelli di giustiziarli insieme a una ventina di casuali civili per dare esempio. Tuttavia, i Kanien'kehá:ka fuggirono dalle loro celle, e Franklin ordinò alle sue guardie di trovarli e di ucciderli, temendo che Washington lo giustiziasse. Kanen'tó:kon respingeva le guardie mentre Ratonhnhaké:ton prendeva Franklin. Il governatore cercò di fuggire sui tetti, ma Ratonhnhaké:ton si trasformò in aquila e lo prese di sorpresa. 

Uomo Coraggioso 3.png

Ratonhnhaké:ton discute con Adams per salvare Franklin.

Ratonhnhaké:ton riuscì a finalmente a liberare Franklin dal giogo di Washington e lo portò da Samuel Adams, quest'ultimo odiava a morte Franklin per le malvagità che aveva fatto e per aver ucciso suo cugino. Portato Franklin nel rifugio dei ribelli, Samuel ordinò a di ucciderlo ma Ratonhnhaké:ton provò a fermarli dicendo che ora era uno dei loro. Franklin disse che sapeva come entrare nel palazzo di Re Washington e disse che serviva una chiave fatta con un metallo particolare che si poteva ottenere da un fabbro in città. Ratonhnhaké:ton ottenne il metallo e lo portò a Franklin che lo modellò per creare una chiave.

Dopo che Franklin seppe la notizia che Samuel Adams e Kanen'tò:kon erano stati uccisi da Putnam decise che doveva fuggiere subito a New York, Franklin disse che si doveva raggiungere la città via mare. Ratonhnhaké:ton gli procurò un vestito da soldato e andarono a recuperare la nave. Franklin aveva sequestrato a Robert Faulkner l'Aquila e decise di usare quella nave. Una volta che Robert seppe che Franklin era un ribelle decise di aiutarli e procurò un equipaggio. Procurata la nave, Franklin salì a bordo e disse a Ratonhnhaké:ton di salvare i marinai della nave che erano sotto tiro dai soldati. Una volta ucciso Putnam e salvato Kanen'tò:kon, partirono per New York.

Durante il viaggio verso New York furono attaccati dalla flotta navale del Re,

Corte Di Ingiustizia 1.png

Franklin e Jefferson parlano a Ratonhnhaké:ton durante l'attacco alla piramide.

Ratonhnhaké:ton ordinò l'abbandono della nave per potersi incontrare a terra. Franklin raggiunse la terra e fu trovato da Washington che stava per ucciderlo ma quest'ultimo venne fermato da Kanen'tò:kon dando il tempo a Franklin di salvarsi. Poco dopo Ratonhnhaké:ton tovò Franklin vicino al corpo di Kanen'to:kon e disse che dovevano dividersi per trovare Thomas Jefferson, capo dei ribelli di New York.

Il giorno dopo, Franklin disse a Ratonhnhaké:ton che Washington voleva fare un discorso, così potevano capire quali erano i suoi scopi. Il giorno dopo, durante l'attacco alla piramide, Franklin consegnò la chiave che aveva creato per aprire le porte del palazzo di Washington.

Invenzioni

Benjamin Franklin fu soggetto di molteplici creazioni tra cui il parafulmine, il contachilometri e le lenti bifocali per occhiali. Gli furono attribuite anche le invenzioni della sedia a dondolo e dell'armonica a bicchieri. La sua idea di instaurare l'ora legale, venne pubblicata sui più importanti giornali francesi. Apporto anche alcune migliorie sulla pavimentazione e sull'illuminazione delle strade.

Una delle sue più celebri invenzioni fu una stufa in legno che egli chiamò stufa Franklin che consentiva una notevole risparmio di combustibile, quest'invenzione venne in seguito perfezionata costruendola in ferro, dato che il materiale era in grado di trattenere più efficacemente il calore. Nel 1747 iniziò a formulare vari esperimenti sull'elettricità statica, formulò una valida teoria sulla Bottiglia di Leida e un ulteriore scoperta scientifica fu l'introduzione medica del catetere.

Studiò anche la natura dei gas spigionati dalla sua stufa, capendo che il fumo era più pesante dell'aria, scoperto ciò apporto un miglioramento alla sua stufa rinominandola caminetto Franklin. Oltretutto studiò anche gli effetti di un tornado, inseguendone uno mentre era a cavallo. Per tutte queste scoperte e invenzioni ricevette molte lauree e honorem.    

Caratteristiche e personalità

Benjamin Franklin era un uomo assai assennato, molto incline alla giustizia e alla libertà ma soprattutto desideroso di conoscere il mondo in tutti i suoi aspetti. Nel campo scientifico Franklin è conosciuto soprattutto per i suoi esperimenti con l'elettricità e per l'instaurazione dell'ora legale.

Era anche un amante degli scacchi, tanto che nel tempo libero si divertiva a giocare con il figlio William, naturalmente prima che ruppero i rapporti. Franklin era anche vegetariano visto che considerava mangiare la carne una specie di omicidio.

Amava molto circondarsi di belle donne, visto che durante la sua permanenza a Londra si rivelò essere un vero donnaiolo, secondo alcuni attirava le donne non tanto per il suo aspetto fisico, ma per il suo spiccato intelletto.

Curiosità

  • Storicamente, Benjamin Franklin fu l'unico Padre fondatore a firmare tutti e tre i più importanti documenti d'America.
  • Assieme ad Alexander Hamilton, Franklin è l'unico ad essere raffigurato in una banconota comune, pur non avendo ricoperto la carica di Presidente degli Stati Uniti.
  • Molti progetti di Franklin sono basati su scoperte fatte da Leonardo da Vinci
  • Nella realtà alternativa, Franklin fu l'unico bersaglio a rimanere in vita dopo essere stato liberato dal controllo della Mela.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso