Fandom

Assassin's Creed Wiki

Borseggio (Guglielmo del Monferrato)

2 668pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Eraicon - AC1.png

Borseggio è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Altaïr Ibn-La'Ahad, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Altaïr Ibn-La'Ahad s'imbatte in due civili che parlano di un rapporto riguardante lo stato delle riparazioni alla fortezza di Guglielmo del Monferrato. L'Assassino decide d'impadronirsi dei documenti.

Dialoghi

Altaïr Ibn-La'Ahad si avvicina ai due civili e origlia la loro conversazione.

  • Civile 1: Ti lasciano andare e venire a piacimento? Credevo che la fortezza fosse chiusa a tutti.
  • Civile 2: Sì, ma Guglielmo vuole che le riparazioni finiscano il prima possibile. Ha giocato a nostro vantaggio.
  • Civile 1: Una copertura perfetta. Astuto.
  • Civile 2: Comunque, ho finito il rapporto e dovrei consegnarlo.
  • Civile 1: Per una volta pare che le cose girino nel verso giusto, e non per caso.
  • Civile 2: Bé, la Bibbia dice: "aiutati che Dio t'aiuta".
  • Civile 1: No, a dire il vero no. Quel detto viene da una favola di Esopo, anzi la Bibbia dice l'esatto contrario. Molti passaggi invitano ad essere pazienti e fedeli, in attesa che il Signore decida se è il caso di aiutarci.
  • Civile 2: Direi che abbiamo atteso abbastanza.
  • Civile 1: Non posso che darti ragione.
  • Civile 2: Molto bene, allora io vado.

Altaïr pedina il civile in possesso del rapporto, e al momento opportuno ruba i documenti.

Risultato

Altaïr entra in possesso di una mappa che mostra un potenziale ingresso alla struttura.

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale