Fandom

Assassin's Creed Wiki

Borseggio II (Tamir)

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC1.png

Borseggio II è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Altaïr Ibn-La'Ahad, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Altaïr Ibn-La'Ahad si imbatte in due civili, intenti a discutere sulla sicurezza del Souk Al-Silaah. Uno dei due nomina una lettera, da consegnare ad Abu'l Nuqoud, in cui sono esposti i problemi del souk.

Dialoghi

Altaïr Ibn-La'Ahad origlia la conversazione di due cittadini a debita distanza.

  • Cittadino 1: Bisogna fare qualcosa. Prima o poi qualcun'altro se ne accorgerà.
  • Cittadino 2: Diglielo, allora. È nel suo interesse mantenere il souk sicuro.
  • Cittadino 1: Non mi riceve. Troppo occupato con i suoi nuovi affari.
  • Cittadino 2: E le guardie?
  • Cittadino 1: Ci ho già provato. Non alzeranno un dito se l'ordine non proviene da lui.
  • Cittadino 2: Che cosa farai, dunque?
  • Cittadino 1: Andrò da Abu'l Nuqoud.
  • Cittadino 2: Il re dei mercanti? Non ti darà udienza.
  • Cittadino 1: Non c'è bisogno. Gli ho scritto una lettera che espone il problema. Può leggerla e decidere da solo.

Altaïr pedina il civile in possesso della lettera, ed al momento opportuno lo borseggia.

Risultato

Altaïr si impossessa di una lettera che espone i problemi del souk, apprendendo la presenza di un facile accesso tra i tetti a nord-est e il cortile centrale.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso