FANDOM


Eraicon - Brotherhood

Caccia al purosangue è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Mentre cammina a Monteriggioni, Ezio Auditore da Firenze si imbatte nel capo stalliere, che lo informa che il cavallo preferito di Mario Auditore è fuggito. Ezio allora decide di aiutare lo stalliere a recuperare il cavallo.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze vede il capo stalliere inseguire urlando un cavallo appena fuori da Monteriggioni.

  • Capo stalliere: Torna qui! Torna qui, maledetto cavallo! Qui! Torna ti prego! Ehiiii, c'è la pappa per te!

Ezio si avvicina all'uomo e vi si rivolge.

  • Ezio: Buongiorno.
  • Capo stalliere: Ezio, adesso Mario mi ucciderà. Il suo cavallo preferito è scappato.
  • Ezio: Non disperatevi. Lo recupererò io.
  • Capo stalliere: Dio vi benedica, Ezio.

Ezio recupera il cavallo e, dopo averlo montato, torna dal capo stalliere.

  • Ezio: Tenete.
  • Capo stalliere: Grazie, Ezio. Non riesco più a badare come si deve ai cavalli. Promettetemi di godervi la vostra buona salute. Non perdete tanto tempo in battaglia come vostro zio Mario.
  • Ezio: Le mie battaglie sono già state vinte.
  • Capo stalliere: Ah, che bella notizia! Arrivederci, Ezio!

Ezio lascia le scuderie e torna per le strade di Monteriggioni.

Risultato

Ezio riporta alla stalla il cavallo preferito di Mario.

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale