Fandom

Assassin's Creed Wiki

Cahin

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Project Legacy.png

Cahin
Arlecchino.png
Informazioni biografiche
Nato

Sconosciuta

Morto

1503
Roma, Stato Pontificio

Periodo storico

Rinascimento

Informazioni politiche
Affiliazioni

Templari
Famiglia Borgia

Altre informazioni
Appare in

Brotherhood
Project Legacy

Cahin (? - 1503) è stato un membro dell'Ordine dei Templari e un nobile francese corrotto, che si vestì con il costume da buffone. Certuni lo definivano un abile acrobata, ma anche un personaggio avvolto da un velo di mistero, poiché nessuno sapeva chi ci fosse dietro la maschera.

Venne più volte assunto da Cesare Borgia per far fuori alcuni politici che screditavano la sua campagna militare in Romagna. Era il fratello di Caha, l'Arlecchina.

Nel 2012, le sue memorie genetiche vennero utilizzate dalle Abstergo Industries come avatar per addestrare le proprie reclute durante la prima fase del Programma di Addestramento Animi con il nome di Arlecchino.

Biografia

Spettacolo

Intorno al 1497, Cahin e Caha eseguirono insieme un omicidio, in modo da riuscire ad attirare il loro obiettivo che venne loro assegnato, si trattò di uno straniero che aveva qualche pretesa di sangue reale, per farlo uscire allo scoperto, mentre Caha, distraeva il loro pubblico giocando con dei pugnali da lancio,  nello stesso istante Cahin scivolò di soppiatto accoltellando l'uomo, attraverso la sua sedia.

Nel caos che seguì, Cahin, Caha e il loro alleato, Fiora Cavazza, fecero fuori il resto degli ospiti.

Morte

Nessun Bis.jpg

La morte di Cahin.

Nel 1503, Fiora venne tradita da Cesare Borgia, disertò per aiutare gli Assassini per vendicarsi. In quell'anno, condusse un gruppo di questi ultimi per seguire Cahin e Caha, che si esibivano per le strade di Roma.

Non appena Caha individuò la loro presenza, gettò un fumogeno in mezzo alla folla, avvertendo il fratello del loro arrivo. Mentre il pubblico si sparpagliava, Cahin tentò di fuggire, ma venne messo alle strette da alcuni Assassini. Cahin estrasse un pugnale sottile per difendersi, schivando agilmente gli attacchi dei suoi nemici, ma nel tempo, venne ucciso da quattro di loro.

Infuriata per la morte del fratello, Caha tentò di vendicarlo attaccando solo Fiora. Tuttavia, cedette dirigendosi verso il corpo di Cahin, dove si tolse la maschera e si sedette lì, cullandolo e piangendo. A sua insaputa, è stata avvicinata da dietro da un Assassino, che la uccise sparandole un singolo dardo di balestra in testa.

Curiosità

  • I nomi di Cahin e Caha si basano sulla frase francese "cahin caha", che significa "volente o nolente".
  • Acquistando il contenuto scaricabile La Scomparsa di Da Vinci per Assassin's Creed: Brotherhood, è possibile trovare in cinque luoghi di Roma altrettanti arlecchini identici a Cahin. Malmenandoli, si ottiene l'obiettivo/trofeo "Tragicommedia".

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso