Fandom

Assassin's Creed Wiki

Cantarella

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC2.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Fratellanza.png


Giovanni20Mocenigo.jpg

Ezio Auditore avverte Giovanni Mocenigo di non bere il veleno.

La cantarella è un veleno, precisamente una variante dell'arsenico. Frutto del cospargimento di sale e arsenico nelle viscere dei suini, si fa essiccare. Poi, una volta asciutto, viene essicata e poi macinato il tutto fino ad ottenere piccoli granuli simili allo zucchero, ma estremamente letali anche al semplice tatto o ingerimento involontario.

Effetto

Molto efficace e difficile da rintracciare, uccide la vittima entro 24 ore dall'assunzione tra atroci tormenti e agonie respiratorie. Tuttavia, i chimici e i tossicologi odierni sono convinti che la cantarella faccia solamente parte della leggenda borgiana.

Utilizzo

In Assassin's Creed II, venne accennata durante il consiglio tra Rodrigo Borgia, la famiglia Barbarigo e Carlo Grimaldi a Venezia, in quanto fu necessaria per togliere di mezzo una volta per tutte il doge Giovanni Mocenigo con un'apparente morte naturale nel 1486.

Coliseum.jpg

Ezio Auditore porta da un dottore Pietro Rossi per curarlo dal veleno.

In Assassin's Creed: Brotherhood, fu più volte usata dai membri della famiglia Borgia. Un esempio concreto fu l'avvelenamento dell'attore ed amante di Lucrezia Borgia, Pietro Rossi. Oppure l'omicidio da parte di Cesare Borgia del padre Rodrigo, dopo averlo ucciso in seguito ad una lite, avvenuta tra i due. Cesare lo uccise con una mela avvelenata con della cantarella.

Curiosità

  • A differenza della realtà, nella serie e da quanto mostrato questo veleno causerebbe la morte entro pochi minuti dall'assunzione. Vero è il fatto che uccide entro un giorno e che il tempo non è specificato, ma anche con una dose esagerata e consistente devono passare ore fino allo sfinimento e al decesso. Quindi è improbabile che in così poco tempo la sostanza faccia effetto.
  • Nella serie è mostrato che questo tipo di veleno provoca emorragie interne in modo da perdere sangue dalla bocca, quasi sempre con la tosse. Ciò è un errore in quanto la sostanza provoca soltanto soffocamento e senso di nausea.
  • Storicamente, però, i Borgia non utilizzavano la polvere di cantarella, bensì una variante: un liquido molto denso ottenuto dalla bava di un cinghiale che, malato di rabbia oppure intossicato da arsenico, veniva appeso a testa in giù finché non espelleva per via orale la sostanza.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso