Fandom

Assassin's Creed Wiki

Cerbottana

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC4.pngEraicon - Liberation.png

AC4 Cerbottana.png

Cerbottana.

La cerbottana è un'arma da lancio utilizzata da molti membri dell'Ordine degli Assassini. È costituita da una canna di bambù o di canna di media lunghezza, e per impiegarla bisogna sparare a fiato. Funziona in modo silenzioso e lancia piccoli dardi che possono contenere diversi tipi di veleni.

Storia

La cerbottana, tra XVII e XVIII secolo, faceva parte dell'arsenale degli Assassini nelle Indie Occidentali. I dardi utilizzati erano di due tipi: soporiferi e "del furore": questi ultimi facevano impazzire le vittime che, prima di morire, attaccavano chiunque.[1]

Sconfitti e in minoranza 3.png

Mary Read consegna ad Edward Kenway una cerbottana.

Nel 1716, durante l'attacco di Tulum, quartier generale degli Assassini, da parte di soldati inglesi mandati dai Templari, l'Assassina Mary Read donò una cerbottana al pirata Edward Kenway affinché potesse aiutarli a respingere l'attacco senza farsi individuare. Edward utilizzò la cerbottana per il resto della sua carriera da pirata nei Caraibi sino a quando non tornò in Inghilterra, nel 1722.[1]

Anche l'Assassino Adéwalé, dopo essersi unito all'Ordine, aveva una cerbottana nel suo arsenale.[2]

L'Assassino François Mackandal, esperto in veleni, usava anch'egli una cerbottana. Insegnò inoltre ai suoi allievi Baptiste e Agaté ad usarli.[3]

Nel 1765, Agaté consegnò ad Aveline de Grandpré una cerbottana appartenuta a Mackandal. A differenza di quella usata dagli Assassini nei Caraibi, tuttavia, Aveline non utilizzava dardi soporiferi: aveva invece dardi al curaro che potevano causare una morte quasi istantanea.[3]

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso