Fandom

Assassin's Creed Wiki

Chaya Shirōjirō Kiyonobu

2 668pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Eraicon - Memories.png

ACM Kiyonobu.png

Chaya Shirōjirō Kiyonobu.

Chaya Shirōjirō Kiyonobu (1545 - 1596) è stato un noto mercante di seta giapponese e, in precedenza, lo scudiero e la spia personale del daymiō Tokugawa Ieyasu. Appartenente alla nota e ricca famiglia dei Chaya Shirōjirō, Kyionobu rimase al servizio dei Tokugawa anche durante il conflitto tra i daymiō per l'instaurazione dello shogunato, riferendo a Ieyasu qualsiasi attività sospetta attuata dai missionari cristiani a Kyoto.

Fu anche un alleato dell'Ordine degli Assassini, riferendo ad Hattori Hanzō informazioni sull'attività dei Templari in città. Circa nel 1751, quando Kyionobu entrò al servizio di Toyotomi Hideyoshi, iniziarono a verificarsi dei problemi con il capitano Ashigaru Kashira, il quale sospettava che il mercante tradisse il suo nuovo daymiō. Per impedirgli di scoprire i suoi contatti con i Tokugawa e gli Assassini, Kiyonobu contattò Hanzō e gli commissionò l'assassinio di Kashira. Nel 1582 consegnò al monaco Yamauchi Taka una missione programmata da Hanzō, secondo cui avrebbe dovuto uccidere il daymiō Oda Nobunaga e recuperare la Spada dell'Eden in suo possesso.

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale