Fandom

Assassin's Creed Wiki

Conoscenza (Abu'l Nuqoud)

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC1.png

Conoscenza è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Altaïr Ibn-La'Ahad, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Altaïr Ibn-La'Ahad conclude le indagini sul suo bersaglio, Abu'l Nuqoud, e si dirige alla dimora degli Assassini di Damasco. Lì, condivide il suo sapere con il Rafiq che, appresa la preparazione di Altaïr, dà all'Assassino licenza di uccidere.

Dialoghi

Altaïr Ibn-La'Ahad entra nella dimora degli Assassini e si reca dal Rafiq.

  • Rafiq: Altaïr, amico mio, benvenuto! A chi sei venuto togliere la vita, oggi?
  • Altaïr: Si chiama Abu'l Nuqoud. Che cosa puoi dirmi di lui?
  • Rafiq: Oh, il re dei mercanti di Damasco, l'uomo più ricco della città. Molto emozionante, molto pericoloso. Ti invidio, Altaïr. Beh, non la parte in cui sei stato percosso e privato del rango, ma invidio tutto il resto. Oh, tranne le cose terribili che gli altri Assassini dicono di te. Ma sì, a parte quel fallimento e il disprezzo degli altri, sì, a parte quelle cose ti invidio veramente.
  • Altaïr: Non mi curo di ciò che dicono gli altri. Sono qui per un lavoro. Te lo chiedo di nuovo: che cosa puoi dirmi del re dei mercanti?
  • Rafiq: Che dev'essere una gran brutta persona se Al Mualim ti ha mandato a incontrarlo. Si tiene appartato, avvolto tra le delizie del distretto nobiliare. Un uomo impegnato, sempre indaffarato. Sono certo che passando del tempo tra i suoi pari apprenderai ciò che devi sapere su di lui.
  • Altaïr: E dove mi suggerisci di iniziare la ricerca?
  • Rafiq: Fossi in te inizierei con la Moschea Omayyade e il souk di Sarouja, entrambi a ovest. Ancora più a nord-ovest c'è la cittadella di Salah Al'Din. È un punto di ritrovo popolare e nel passato si è rivelata una buona fonte di informazioni. Sì, questi luoghi risponderanno alle tue esigenze.
  • Altaïr: Grazie per le informazioni, rafiq. Tornerò quando avrò raccolto le informazioni necessarie.

Altaïr esce dalla dimora degli Assassini.
Dopo aver svolto diverse indagini, Altaïr torna alla dimora per ottenere licenza di uccidere il bersaglio.

  • Rafiq: La pace sia con te, Altaïr. Come posso aiutarti?
  • Altaïr: Ho fatto quanto chiesto e appreso tutto sulla mia preda.
  • Rafiq: Allora condividi il tuo sapere.
  • Altaïr: Abu'l Nuqoud è corrotto sino al midollo, e perciò la gente lo disprezza. Pare abbia sottratto denaro destinato agli abitanti di Damasco, e l'abbia speso per sé. Ora ostenta la sua passione per il lusso preparando una grandiosa festa. Guardie e servitori saranno troppo occupati con gli ospiti. Non mi noteranno neppure.
  • Rafiq: Notevole, amico mio. Gli altri dicevano che non avresti scoperto nulla, ma io no. No, io ero sicuro che ce l'avresti fatta e ce l'hai fatta. Rimani qui quanto ti aggrada finché non sarai pronto per cominciare.

Il Rafiq porge una piuma ad Altaïr. L'Assassino la prende.

Risultato

Altaïr condivide ciò che sa su Abu'l Nuqoud con il Rafiq, che infine gli dà licenza di uccidere il bersaglio.

Curiosità

  • Per accedere a questo ricordo, sono necessarie solo due indagini sparse per la città di Damasco.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso