FANDOM


Eraicon - AC3

Dalla teoria alla pratica è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Haytham Kenway, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Haytham Kenway si introduce a Fort St-Mathieu per apprendere nuovi dettagli sulla spedizione organizzata da Edward Braddock.

Dialoghi

Haytham Kenway incontra Kaniehti:io nei pressi di Fort St-Mathieu.

  • Kaniehti:io: Sfrutta la bufera di neve per infiltrarti. Ci stai ripensando?
  • Haytham: Affatto. Ma dobbiamo agire con cautela.
  • Kaniehti:io: Avanti, su. Io osservo da qui.

Haytham si dirige verso l’entrata del forte e nota un carro che vi si sta dirigendo.

  • Haytham: Posso nascondermi nel carro.
Dalla Teoria Alla Pratica 2

Haytham nascosto dentro al carro.

Haytham si nasconde nel carro.
Dopo essere giunto all’ingresso del forte, il carro viene fermato dalle guardie.

  • Guardia: Che cosa trasporti? Mi serve l'inventario.
  • Conducente: Come vuoi. Vediamo... Due barili di sale, dodici libbre di maiale, dieci di manzo, sette dozzine di uova, sedici forme di cacio – non è francese, tranquillo – cinque bottiglie di whisky, una ventina di nuove uniformi, stivali e pellame per toppe, coperte, un carro di fieno per i cavalli... È tutto. Non c'è altro.

I soldati permettono al carro di entrare nel forte.
Una volta entrato nel forte, Haytham nota i cannoni.

  • Haytham: Quei cannoni potrebbero essere un problema. Mi converrà sabotarli.

Haytham in seguito ascolta una conversazione tra due soldati, George Washington e John Fraser.

  • Fraser: Ditemi, qualche buona nuova?
  • Washington: Il generale Braddock ha rifiutato l’offerta. Non ci sarà alcuna tregua.
  • Fraser: Accidenti. Perché, George? Che ragione ha addotto?
  • Washington: Dice che la soluzione diplomatica non è una soluzione. Che permettere ai francesi di ritirarsi non farebbe che ritardare un conflitto inevitabile... e che tutto tornerebbe a loro vantaggio.
  • Fraser: C'è del vero in quelle parole, anche se odio ammetterlo. Eppure... Non capisce la situazione?
  • Washington: Anche a me non piace molto. Siamo lontani da casa, con le truppe divise. In più, temo che l'ardore di Braddock lo renda imprudente. Mette tutti in pericolo. Non voglio portare tristi notizie a madri e vedove per la sete di sangue del Bulldog!
  • Fraser: Dov'è il generale?
  • Washington: Sta radunando le truppe.
  • Fraser: E poi andrà a Fort Duquesne, giusto?
  • Washington: Probabile. La marcia a nord sarà assai lunga. C'è una copia dei piani nella tenda di comando, se volete esaminarli.
  • Fraser: Almeno presto sarà finita...
  • Washington: Ho tentato, John.
  • Fraser: Lo so, amico. Lo so...
  • Haytham: Quella mappa ci sarebbe molto utile. Devo trovarla.
Dalla Teoria Alla Pratica 4

Haytham ruba la mappa.

Haytham ruba la mappa nella tenda di comando e fugge dal forte.

  • Kaniehti:io: Novità?
  • Haytham: Braddock non c'è. È a radunare truppe. Marceranno verso Fort Duquesne. Ci vorrà un po' perché siano pronti, abbiamo tempo di elaborare un piano.
  • Kaniehti:io: Non serve. Lo attaccheremo qui, presso il fiume. Va' a chiamare i tuoi. Io farò lo stesso. Ti contatterò al momento di colpire.

Risultato

Haytham apprende nuovi dettagli sulla spedizione di Braddock che permettono a lui e Kaniehti:io di elaborare un piano per attaccare la spedizione.

Curiosità

  • Si possono uccidere sia George Washington che John Fraser, ma facendolo si viene desincronizzati.

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.