Fandom

Assassin's Creed Wiki

Dead Kings

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Mondo reale.pngEraicon - Unity.png

Dead Kings è un contenuto scaricabile sviluppato da Ubisoft per Assassin's Creed: Unity, dedicato alla modalità giocatore singolo. È stato rilasciato gratuitamente il 13 gennaio 2015 per Xbox One e PC ed il 14 gennaio 2015 per PlayStation 4.

Il pacchetto contiene sei ricordi, quattro abiti e tredici armi per la modalità giocatore singolo e due missioni cooperative per la modalità multigiocatore.

Inoltre il pacchetto scaricabile aggiunge sette obiettivi/trofei.

Trama

Il 3 agosto del 1794, distrutto per la morte di Élise de la Serre ed intenzionato a lasciare la Francia, Arno Dorian si reca in una taverna di Franciade per incontrare il marchese Donatien de Sade che ha una proposta da fargli: lo aiuterà ad imbarcarsi su una nave per l'Egitto se troverà per lui un manoscritto redatto da Nicolas de Condorcet, nascosto nella tomba di Luigi IX di Francia, nella cripta dei re presente sotto la basilica di Saint-Denis.

Durante la sua ricerca, Arno si imbatte in un gruppo di razziatori di tombe guidati da Philippe Rose, alla ricerca di un potente manufatto nascosto all'interno di un tempio segreto situato nelle catacombe presenti sotto la città di Franciade. Ritrovata la lista su cui il monaco Dom Poirier ha tenuta traccia di tutti i reperti trafugati dalle catacombe di Franciade dai razziatori di tombe, Arno scopre che il manoscritto di Condercet è in possesso di un certo Léon, di cui va alla ricerca.

Nelle catacombe di Franciade, Arno scopre che Léon altri non è che un ragazzino e che è stato catturato da Rose e dai suoi razziatori. L'ex Assassino apprende inoltre che questi ultimi sono stati assoldati dal generale Napoleone Bonaparte per ritrovare il misterioso tempio di cui possiede la chiave. Arno riesce a liberare Léon ed a farsi consegnare da lui il manoscritto di Condorcet, ricevendo però dal ragazzino anche l'accusa di essere un egoista al pari di Napoleone e Rose in quanto non interessato a fermare i due uomini nella loro ricerca del manufatto per il bene della Francia.

Il non più Assassino si reca così alla taverna per incontrare de Sade e consegnargli il manoscritto; l'uomo tuttavia vede l'amata Élise per strada e decide di inseguirla per poi scoprire trattarsi solamente di una visione creata dai suoi sensi di colpa. Parlando con la signora Margot, la proprietaria dell'orfanotrofio in cui vive il piccolo Léon, Arno comprende l'importanza di fermare Napoleone e Rose e decide così di allearsi con il bambino per ritrovare il manufatto prima di loro. Grazie agli appunti scritti dall'abate Suger, Arno trova i due piatti da unire a quello trafugato dalle catacombe tempo prima da Léon per vedere una mappa nascosta che mostra l'ubicazione del tempio ricercato da Napoleone e dai suoi razziatori.

Raggiunto il luogo mostrato dalla mappa di Suger, Arno scopre che i razziatori di Rose hanno già trovato la porta del tempio, ma che non sono in grado di aprirla. Sfruttando alcuni indizi lasciati dai membri della Prima Civilizzazione, Arno riesce a capire quale sia la serratura in cui inserire la chiave, che però rimane in possesso di Napoleone. Grazie all'aiuto di Léon, l'ex Assassino viene a sapere che l'uomo incaricato da Napoleone di custodire la chiave del tempio si trova al mercato. Una volta braccato, l'uomo rivela ad Arno dove trovare la chiave: gli appartamenti privati di Napoleone nascosti nelle catacombe.

Recuperata la chiave, Arno apre la porta del tempio; lì viene tuttavia attaccato da Rose, che decide di rompere il patto stretto con Napoleone e di tenere per sé il manufatto che troverà all'interno della struttura. Nonostante la massiccia presenza di razziatori, Arno riesce a raggiungere il cuore dl tempio e ad assassinare Rose. Dopodiché recupera il manufatto di cui Napoleone è alla ricerca: la testa di Saint-Denis, una maschera contenente una Mela dell'Eden. Successivamente grazie ai poteri magici del manufatto, Arno riesce a liberarsi dei razziatori presenti nel tempio ed a lasciare la cripta.

Poco tempo dopo, Napoleone viene arrestato per diserzione ed alto tradimento, così come i razziatori che aveva assoldato ed Arno consegna al marchese de Sade il manoscritto Condorcet come gli aveva promesso, ma decide di rimanere in Francia, spinto da un rinnovato spirito di giustizia. Credendo inoltre che Napoleone continuerà a ricercare il manufatto che era nascosto sotto Franciade, Arno separa la Mela dell'Eden dalla maschera e la spedisce ad Al Mualim al Cairo, dove spera sarà al sicuro.

Contenuti

Ricordi

Dead Kings

  1. Parole sepolte
  2. Il ladro di libri
  3. Un'ombra dal passato
  4. Il ritorno dei morti
  5. Sotto chiave
  6. Una corona di spine

Missioni cooperative

Storie di Franciade

L'eredità di Suger

Avamposti

  • Avamposto al cimitero
  • Avamposto al cortile
  • Avamposto al mulino a vento

Abiti

  • Abito da guardia di Franciade
  • Abiti da saccheggiatore
  • Abiti da artigliere di Napoleone
  • Maschera di ferro

Armi

  • Bacchetta
  • Osso umano scolpito
  • Scettro rosa
  • Spada della convenzione
  • Aquila di Suger
  • Lancia di Braccioforte
  • Lancia di Saint-Denis
  • Ascia del conciatore
  • Mortaio a ghigliottina
  • Il Chirurgo
  • L'Artiglieria
  • La Danzatrice
  • L'Aquila

Galleria


Inoltre su Fandom

Wiki a caso