Fandom

Assassin's Creed Wiki

Dogan

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Assassini.pngEraicon - Revelations.pngEraicon - Revelations romanzo.png


Ezio: Yusuf ti teneva in grande considerazione. E io non vedo perché dovrei oppormi al suo giudizio. Ti impegni a guidare questi uomini e queste donne, e a mantenere la dignità del nostro ordine, con la passione con cui lo ha fatto Yusuf?
Dogan: Sarebbe un onore.
―Ezio Auditore da Firenze promuove Dogan a leader degli Assassini turchi[src]
ACR Dogan render.png

Dogan.

Dogan è stato uno dei Maestri del ramo turco dell'Ordine degli Assassini durante il Rinascimento. Operante sotto il comando di Yusuf Tazim, gli succedette come capo degli Assassini turchi una volta ricevuta la nomina dal Mentore degli Assassini italiani Ezio Auditore da Firenze.

Biografia

Maestro Assassino

Dogan fu un Assassino che visse a Costantinopoli, e insieme ai suoi compagni, combatteva contro i Templari Bizantini sotto la guida del loro capo, Yusuf Tazim. Col tempo divenne un Maestro Assassino, poiché riuscì a guadagnarsi l'ammirazione di Yusuf.

Nel 1511, il Mentore degli Assassini italiani, Ezio Auditore da Firenze, arrivò a Costantinopoli. I primi ad incontrarlo furono Dogan e Yusuf, con quest'ultimo che poi mostrò la città al Mentore.

Mentre Ezio visitava la città, i Bizantini attaccarono due covi degli assassini: il covo nel Distretto di Galata e il covo vicino al Gran Bazaar. Dogan si recò subito al covo di Galata cercando di difenderlo insieme a Ezio.

Gli Assassini si posizionarono sui tetti, e, comandati da Ezio, attaccarono tutti i Bizantini alla loro portata. Come ultima risorsa, i Bizantini usarono un grande ariete, questo mise a dura prova la difesa degli Assassini che riuscirono a distruggerlo, inducendo i Bizantini alla ritirata. Poco dopo Ezio chiese a Dogan come poteva raggiungere Yusuf al covo vicino al Gran Bazaar, Dogan gli suggerì che il mezzo più veloce era il traghetto.

Capo degli Assassini

Nel 1512, Yusuf venne ucciso dai Bizantini mentre cercava di proteggere Sofia Sartor, un favore che gli chiese Ezio prima di partire per la Cappadocia. Dogan, insieme ad altri Assassini come IriniEvraniki e Kasim, parteciparono alla sepoltura di Yusuf.

Lo Scambio 3.png

Ezio promuove Dogan a capo degli Assassini.

Alla quale fu presente anche Ezio, si rivolse a Dogan a cui Yusuf teneva in grande considerazione, per cui nominò Dogan nuovo capo degli Assassini ottomani. Dogan accettò, divenendo di fatto il nuovo Leader, e, successivamente, chiamò a raccolta tutti gli Assassini per combattere contro i Bizantini, con l'intento di salvare Sofia e recuperare le Chiavi di Masyaf che erano in possesso di Ahmet, capo dei Templari Bizantini.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso