Fandom

Assassin's Creed Wiki

Duleep Singh

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Syndicate.png



ACS The Last Maharajah.jpg

Duleep Singh con Jacob Frye.

Duleep Singh (6 settembre 1838 - 22 ottobre 1893) anche noto come Dalip Singh o il Principe nero del Perthshire, è stato un principe indiano e l'ultimo maharaja dell'Impero Sikh. Nato come il figlio più giovane del maharaja Ranjit Singh e della sua ultima moglie Jind Kaur, il giovane principe suscitò scalpore nel popolo indiano sin dalla più tenera età: in particolare decise di convertirsi al cristianesimo appena quindicenne.

In seguito all'assassinio degli ultimi quattro sovrani della dinastia Punjab e la crisi in cui sprofondò l'impero, venne esiliato dalla sua terra natia e pertanto si ritrovò costretto ad emigrare nel Regno Unito. Lì venne accolto dalla regina Vittoria I, che gli permise di soggiornare alla sua corte mantenendo il suo status di nobile. Durante la sua permanenza a Londra, divenne un amico del suo connazionale Henry Green, un membro della Confraternita degli Assassini.

Questi gli presentò anche la sua giovane consorella Evie Frye, alla quale Singh consegnò una mappa di Buckingham Palace nel cui sottosuolo era presumibilmente custodita una Sindone. Più tardi Evie e il suo fratello gemello Jacob aiutarono il principe Singh a risolvere le trame politiche che lo attanagliavano, così da poter ritornare in patria con il titolo ufficiale di maharaja.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso