Fandom

Assassin's Creed Wiki

Ece Ashkar

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Assassini.pngEraicon - Recollection.png

Ece Ashkar è stata membro del ramo turco della Confraternita degli Assassini al servizio del leader ottomano Yusuf Tazim. Si rese attiva contro i Templari in seguito agli eventi del terremoto di Costantinopoli.

Biografia

Risiedente nella capitale ottomana di Costantinopoli, Ece Ashkar era una delle migliori Assassine al servizio della Confraternita locale. Nel 1509 quando la città venne sconvolta da un violentissimo terremoto che gettò in povertà gran parte della popolazione, Ashkar venne impiegata da Yusuf Tazim per fornire cibo e riparo a chi non poteva cavarsela autonomamente. Quando seppero inoltre che alcuni mercenari al soldo dei Templari - sconfitti e ridotti a poche centinaia dalla caduta europea dovuta agli Assassini italiani - intendevano attaccare il loro covo nel distretto di Galata, la donna si mobilitò per difenderlo con i suoi compagni.

Sapendo però di non potere difendere da soli la città, decisero di stringere un'alleanza con il meno ambizioso dei principi ottomani: Korkut, terzogenito di Bayezid II. Quindi si recarono a Bursa per incontrarlo; come riferito da Ashkar nei suoi diari, il principe rimase talmente affascinato dal carisma di Yusuf da spalancargli il suo tesoro privato, promettendo agli Assassini di armi e attrezzature di prima scelta in cambio di una scorta ad Adalia per entrarvi come nuovo governatore.

Yusuf accettò e assegnò ad Ece Ashkar e ad un altro gruppo di confratelli il compito di scortare Korkut; nonostante avessero avuto scontri con i Templari lungo la via, la missione venne portata a compimento con successo. Ottenuti pregevoli equipaggiamenti dal principe ottomano, gli Assassini sventarono il programma di addestramento che i Templari stavano svolgendo a Rodi. Quindi tornarono a Costantinopoli, rinsaldando nuovamente il loro potere in città.


Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso