Fandom

Assassin's Creed Wiki

Effetto osmosi (ricordo)

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Revelations.png

Questo è l'articolo inerente al ricordo. Potresti aver cercato l'effetto da cui prende il nome.

Effetto osmosi è la rappresentazione virtuale di ricordi di Clay Kaczmarek, rivissuti da Clay stesso all'interno della Camera Nera dell'Animus nel 2012.

Descrizione

Ricordo

Clay Kaczmarek, mentre esplora l'interno dell'Animus e si confronta con alcune voci provenienti dal suo passato, sperimenta l'effetto osmosi.

Finale alternativo

Dopo aver trovato tutti i frammenti all'interno dell'Animus, Clay Kaczmarek riesce ad accedere ad un portale che gli permette finalmente di spezzare il ciclo.

Dialoghi

Ricordo

Clay Kaczmarek esplora l'interno dell'Animus e ricorda la voce di Giunone che gli parla.

  • Giunone: Clay Kaczmarek. Io, che un tempo ero chiamata Giunone, sono venuta a indicarti la via. Ricorda. Nell'Eden.

Dopodiché ricorda un dialogo fra Adamo ed Eva.

  • Adamo: Eva, che cos'è questa cosa?
  • Eva: Toccala, Adamo, e lo saprai.

Dopo essere avanzato all'interno dell'Animus, Clay ricorda una telefonata con suo padre, Harold Kaczmarek.

  • Clay: Con William e Rebecca stiamo facendo un ottimo lavoro di programmazione. Questo è molto meglio del vecchio lavoro. Sono più contento, papà.
  • Harold: Non mi è arrivato il tuo assegno questo mese.
  • Clay: Ma mi stai ascoltando?
  • Harold: Ti pagano almeno? O ti sfruttano e basta?
  • Clay: Il denaro non è tutto.
  • Harold: Devi provvedere alla tua famiglia, Clay.
  • Clay: Chiedevi i soldi anche alla mamma? È per questo che se ne è andata?

Clay ricorda di aver riagganciato il telefono bruscamente.
Dopo essere avanzato all'interno dell'Animus, Clay ricorda un nuovo dialogo con Giunone.

  • Clay: Riesco a vedere. Quello che è stato... Quello che sarà...
  • Giunone: Allora ciò che devi fare è chiaro. Aiuta Desmond Miles.
  • Clay: Io... No. Non io. Mi rifiuto.
  • Giunone: Questo messaggio ha atteso millenni. Presto la sua promessa sarà mantenuta. Procedi, attento a tutto tranne che alla verità.

Clay raggiunge e oltrepassa un portale che lo porta ad esplorare una nuova zona dell'Animus.

Finale alternativo

Clay Kaczmarek, mentre percorre un ponte creato grazie ai frammenti dell'Animus che ha trovato mentre sperimentava il ciclo, parla con Giunone.

  • Giunone: Ora i tuoi occhi sono aperti. Aiuta Desmond Miles.
  • Clay: Lo farò.

Clay attraversa un portale che gli permette di spezzare il ciclo.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso