Fandom

Assassin's Creed Wiki

Esca viva

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Brotherhood.png

Esca viva è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Ezio Auditore da Firenze incontra una cortigiana che gli chiede di seguirla per uccidere gli ambasciatori che incontrerà.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze incontra una cortigiana.

  • Cortigiana: Ezio, vi condurrò da tre ambasciatori. Sono qui per incontrare il Papa, ma risponderanno a Dio molto prima di quanto non credano. Li attirerò per permettervi di colpire.

Ezio segue la cortigiana sino al primo bersaglio, che è su un tetto. La donna lo distrae.

  • Cortigiana: Hans! Mi avevate chiesto se avevo delle amiche con cui giocare. Ne ho invitata una.
  • Hans: Dov'è? Dove si trova?
  • Cortigiana: Aspettate lì! (Ad Ezio) Venite!

Ezio uccide l'ambasciatore e si si mettono sulle tracce del bersaglio seguente.

  • Cortigiana: Salute, bello.
  • Ambasciatore: Siete inopportuna.
  • Cortigiana: Non quanto vorrei. Perché non mi seguite?

L'ambasciatore segue la donna sino ad un piccolo cortile, dove Ezio lo assassina. L'Assassino segue poi la donna, che si avvicina all'ultimo bersaglio, accompagnato da due guardie.

  • Cortigiana: Oh, eccoci qua. Seguitemi. Ho da mostrarvi una cosa.
  • Bruto: Se non va lui, ci vado io.
  • Ambasciatore: (Ride) No, me ne occuperò io.

L'ambasciatore segue la cortigiana sino ad un molo sul Tevere, dove Ezio lo assassina.

  • Cortigiana: Addio, Ezio. Riguardatevi.

Risultato

Ezio assassina tre ambasciatori prima che possano incontrare il Papa.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso