Fandom

Assassin's Creed Wiki

Famiglia Borgia

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione1 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - AC2.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Rinascimento.pngEraicon - Fratellanza.pngEraicon - Lineage.png


La famiglia Borgia, o famiglia Borja, è stata una nobile famiglia spagnola, che assunse notevole potere durante il Rinascimento in Italia.

I membri più importanti della famiglia sono Rodrigo, Cesare e Lucrezia. La famiglia è oggi conosciuta per i loro crimini come il furto, l'omicidio, l'incesto e la simonia. Durante il Rinascimento, la famiglia era l'incarnazione più importante dei Templari e anche i leader dell'Ordine. Nel 1492 con l'elezione di Rodrigo Borgia a Papa, la famiglia è diventata l'organo sovrano dello Stato Pontificio. La città di Roma declinò nel furto, corruzione, omicidio e oppressione. Fin quando Cesare Borgia, accecato dalla sua sete di potere, uccise Rodrigo. In seguito, il Papato venne occupato da Giulio della Rovere. Con la sua elezione, il potere dei Borgia crollò, e la famiglia fu definitivamente cacciata da Roma. Con la loro caduta, la città trovò finalmente un periodo di prosperità.

Storia

La casata valenciana era di antiche origini aragonesi, risalenti al XII secolo. Nel Regno di Valencia, la famiglia Borgia ottenne, a partire dal XIV secolo, un crescente potere e prestigio. All'epoca il Regno di Valencia faceva parte della Corona d'Aragona. Verso la metà del XV secolo, la famiglia si trasferì a Roma al seguito del cardinale Alfonso Borgia, eletto papa nel 1455 con il nome di Papa Callisto III. Successivamente, nel 1492, anche suo nipote, Rodrigo Borgia divenne papa e si rinominò Papa Alessandro VI.

Rodrigo aveva sei figli: Cesare, Lucrezia, Juan, Jofré, Laura e Isabella. I Borgia imposero il loro potere su Roma e sul resto d'Italia grazie ad omicidi e furti, tutti mossi per aumentare l'influenza templare. Il secondogenito Cesare nel frattempo cercava di conquistare l'intera italia per sottometterla, oltre che al toro Borgia, alla croce templare, Cesare sperava di salire sul trono d'itlia, grazie all'aiuto da parte dei francesi. ma nel XVI secolo l'Assassino Ezio Auditore da Firenze si impose contro i Borgia contro i Borgia agli inizi del XVI secolo, e reclutò diversi cittadini per la liberazione di Roma. Come il potere e il disordine dei Borgia diminuì, i benefici dell'arte e della cultura finalmente arrivarono e la sua gente scoprì la ricchezza del Rinascimento. Nel 1503 con l'assassinio di Rodrigo Borgia da parte del figlio Cesare, che fu poi arrestato ed esiliato in Spagna nel 1504, dove venne assassinato durante l'assedio di Viana da Ezio Auditore nel 1507. La famiglia perse tutta la sua influenza dopo la morte di Rodrigo, quando Pio III e Giulio II gli succedettero come Papa. Lucrezia si ritirò a Ferrara, soggiornando spesso nella Delizia di Belriguardo, dove la trovò Ezio Auditore, quando nel 1506 era alla ricerca dei quadri di Leonardo da Vinci.

Membri

Inoltre su Fandom

Wiki a caso