Fandom

Assassin's Creed Wiki

Fort Duquesne

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC3.png

Fort Duquesne.png

Fort Duquesne.

Fort Duquesne era un forte americano costruito dai francesi il 18 aprile 1754, dopo aver costretto gli inglesi a distruggere il loro forte in via di costruzione. Da lì il forte rimase sotto il controllo dei francesi per tutta la durata della guerra franco-indiana

Il 13 luglio 1755 venne programmata un spedizione comandata del Generale Edward Braddock, col compito di strappare il forte ai francesi. Tuttavia il Templare Haytham Kenway uccise il generale fermando le spedizione. In seguito alla rivoluzione americana il forte venne conquistato dalla British Army. Tuttavia l'Assassino Ratonhnhaké:ton dopo essersi infiltrato nel forte, uccise il comandante e distrusse le riserve di polvere da sparo, consegnandolo nelle mani dell'Esercito Continentale.

Storia

Dopo il ritorno di George Washington nel gennaio 1754, Dinwiddie inviò i virginiani a costruire Fort Prince George alla biforcazione, per i francesi. I lavori della costruzione iniziarono il 17 febbraio. Il 18 aprile una più larga forza francese arrivò alla biforcazione, obbligando la piccola guarnigione britannica ad arrendersi. I francesi abbatterono il piccolo forte britannico e costruirono Fort Duquesne, chiamato così in onore del Marchese Duquesne, il governatore generale della Nuova Francia.
Washington, che venne promosso Colonnello del recentemente creato reggimento Virginia, partì il 2 aprile con una piccola guarnigione con l'intenzione di costruire una strada e difendere il forte al loro arrivo. Washington fu al Wills Creek nella Pennsylvania centro-meridionale, quando ricevette la notizia della resa di Fort Prince George.

Il 25 maggio Washington assunse il comando della spedizione, a seguito della morte del colonnello Joshua Fry. Due giorni dopo Washington incontrò una pattuglia francese in un posto ora chiamtato Jumonville Glen (diverse miglia a est dell'attuale Uniontown. Washington attaccò i francesi, alcuni di loro scapparono, poi ordinò la costruzione di Fort Necessity in una larga radura, conosciuta come "Great Meadows". Il 3 luglio i francesi costrinsero Washington ad arrendersi, ma permisero a Washington e ai suoi uomini di ritornare a casa senza armamenti. I francesi costruirono Fort Duquesne durante la guerra franco-indiana e divenne uno dei punti focali per quella guerra, data la sua posizione strategica. I francesi costruirono il forte in tempi rapidi con successo, prima che tornasse la spedizione comandata dal generale Edward Braddock.

George Washington servì come uno degli aiuti a Braddock, tuttavia l'intervento dei Templari alleatisi con i Kanien'kehá:ka, comandati da Haytham Kenway uccisero il generale Braddock, fermando la spedizione. In seguito alla rivoluzione americana gli inglesi riuscirono a scacciare i francesi e conquistare il forte. Tuttavia l'Assassino Ratonhnhaké:ton riuscì ad infiltrarsi nel forte, e dopo aver ucciso il comandante e distrutto le riserve di polvere da sparo, consegnò il forte all'Esercito Continentale.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso