Fandom

Assassin's Creed Wiki

Gaspar Martínez

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Discovery.png

AC2D Gaspar Martinez.png

Gaspar Martínez.

Gaspar Martínez (? - 1491) è stato un inquisitore spagnolo e burattino dell'Ordine dei Templari. Inquisì e uccise moltissimi membri della Confraternita degli Assassini a Barcellona durante il rinascimento.

Biografia

Durante l'ultimo decennio del XV secolo, Gaspar era stato incaricato da Tomás de Torquemada, membro dell'alto tribunale dell'inquisizione - a insaputa di molti manipolato dal Gran Maestro dei Templari Rodrigo Borgia - di braccare e uccidere tutti i membri del ramo spagnolo della Confraternita degli Assassini presenti a Barcellona. Svolse egregiamente il suo compito, motivo per cui divenne un importante bersaglio per gli Assassini.

Infatti Raphael Sánchez incaricò Ezio Auditore da Firenze, un Assassino italiano venuto in supporto dei suo confratelli spagnoli, di uccidere Martínez durante una delle sue uscite quotidiane al balcone di casa sua. Ezio eseguì quanto detto e si presentò a casa di Gaspar, estorcendogli informazioni sugli Assassini - della cui estinzione lo spagnolo era convinto, poiché definiva i suoi prigionieri degli eretici - e scoprendo che uno di loro si apprestava ad essere giustiziato. Dunque inflisse il colpo finale all'inquisitore e gli sottrasse una lista di uomini membri della Confraternita che erano da catturare o uccidere.

Ultime parole

  • Ezio: Spero che si possa parlare senza interruzioni, Gaspar. Chi ti ha dato la lista dei nomi degli Assassini detenuti?
  • Gaspar: Che vuoi dire con "Assassini"? Le nostre prigioni sono per gli Eretici, non per dei fantocci Medievali!
  • Ezio: No... La tua eliminazione era troppo sistematica per essere una coincidenza.
  • Gaspar: Chi quegli uomini pretendono di essere, non importa più a partire da oggi. Un rogo pubblico sta per iniziare per uno di loro, un giovane uomo volontario.
  • Ezio: Se muore, io manterrò vivo il fuoco, fino a quando questa città non diventerà cenere.

Ezio pugnala Gaspar con la lama celata, uccidendolo definitivamente.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso