Fandom

Assassin's Creed Wiki

Georgios Kostas

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - Revelations.png


Georgios Kostas
Campione.png
Informazioni biografiche
Nato

Grecia
Impero Ottomano

Morto

1511
Costantinopoli, Impero Ottomano

Informazioni politiche
Affiliazioni

Templari

Altre informazioni
Appare in

Revelations

Doppiatore

Gianluca Iacono

Georgios Kostas (? - 1511) è stato un combattente con la reputazione di un incredibile forza e brutalità e membro dell'Ordine dei Templari. Nel 1511 venne sconfitto e ucciso da Ezio Auditore da Firenze insieme a un suo apprendista a Costantinopoli.

Nel 2012, le sue memorie genetiche vennero utilizzate dalle Abstergo Industries come avatar per addestrare le proprie reclute durante la seconda fase del Programma di Addestramento Animi con il nome di Campione.

Biografia

Primi anni

Georgios nacque in Grecia e ispirato da un desiderio di riconoscimento globale, Georgios ha lasciato la Grecia per partecipare a una serie di tornei di combattimenti in Tracia. Dopo anni di battaglie vittoriose, ha catturato l'attenzione dei Templari, che gli offrì la possibilità di lavorare per loro e aumentare la sua fama.

Scontro con gli Assassini

Nel 1511, Georgios a Costantinopoli aveva il compito di uccidere un tipografo, ma attirò l'attenzione di uno degli Apprendisti assassini di Ezio Auditore. Ezio e il suo apprendista scortarono il tipografo ma ad un certo punto vennero attaccati dai Bizantini e da Georgios, il tipografo scappò inseguito dai bizantini e con Ezio, mentre l'apprendista rimase a combattere contro Georgios, che inferse una dura sconfitta al suo avversario. 

Il tipografo dopo che è stato salvato da Ezio rimaneva nascosto per ordine di Ezio che tornava dal suo apprendista. Ezio trovò il suo apprendista il quale gli disse che aveva perso contro Georgios e che egli era fuggito.

Morte

Qualche tempo dopo Georgios pur di trovare il tipografo decide di prendere di mira il padre del suo bersaglio e l'apprendista appena seppe notizia del piano di Georgios riferì subito a Ezio. Gli assassini avvisarono il padre ma erano stati seguiti da dei Sicari che avevano intenzione di uccidere il padre del tipografo.

I due assassini proteggono il tipografo, ma egli viene sorpreso alle spalle da Georgios, ch minacciava Ezio di ucciderlo se non portava il tipografo da lui, ma senza che si rendesse conto, l'apprendista di Ezio assassinò alle spalle Georgios.

Ultime parole

  • Georgios: Sei orgoglioso della tua uccisione, Assassino? Ti aspetta la lode per l'omicidio di un uomo migliore e più coraggioso di te? Hai preso la mia vita, ma non è possibile cancellare il mio mito, il mio potere, la mia influenza. Gli uomini mi temevano e facevano quello che gli ordinavo... questo è il segno di un vero leader.
  • Apprendista: Lascia questa vita in pace.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso