Fandom

Assassin's Creed Wiki

Giove

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Prima Civilizzazione.pngEraicon - Revelations.pngEraicon - AC3.pngEraicon - Revelations romanzo.png

"Prima della fine e di ciò che ne seguì noi tentammo di salvare il mondo."
―Giove a Desmond riguardo il suo compito e quello di Minerva e Giunone[src]
Giove
Giove.png
Informazioni politiche
Affiliazioni

Prima Civilizzazione

Altre informazioni
Appare in

Assassin's Creed II (Citato)
Revelations
Revelations (romanzo) Assassin's Creed III

Giove, conosciuto anche con il nome di Tinia, è stato un importante membro della Prima Civilizzazione.

Biografia

Guerra con gli umani

"Il sapere di ogni cripta fu trasmesso in un unico luogo. Era nostro dovere, mio, di Minerva e di Giunone smistare e provare tutto ciò che era stato raccolto."
―Giove spiega a Desmond il suo compito e quello di Minerva e Giunone[src]

Allo scoppio della guerra che la Prima Civilizzazione fu costretta a combattere contro gli umani che gli si erano rivoltati contro, Giove fu tra i pochi che rifiutarono di prendere parte agli scontri.[1] Dopo aver scoperto che un brillamento solare avrebbe colpito il pianeta, Giove si ritirò insieme ad altri due importanti membri della sua civiltà, Minerva e Giunone, in uno dei numerosi templi appositamente costruiti per sfuggire alla guerra con lo scopo di trovare una soluzione all'imminente catastrofe. Ai tre venne inoltre affidata la supervisione del luogo in cui venne deciso di inviare tutto il sapere necessario a salvare il pianeta prodotto negli altri templi e in cui avrebbero dovuto operare per trovare una soluzione efficace, il Grande Tempio.[2]

Dopo aver effettuato lunghe ricerche all'interno del Grande Tempio i tre riuscirono a trovare sei metodi che avrebbero potuto salvare il pianeta, uno più promettente dell'altro.[2] Tuttavia uno di questi portò alla morte di Aita, il marito di Giunone, che rinnovò così il suo odio verso gli esseri umani, a cui imputava le colpe di tutte le sue sofferenze. Dopo di ciò, il membro della Prima Civilizzazione cominciò a pianificare una maniera per conquistare il mondo dopo l'avvento della catastrofe, ma venne scoperta e catturata da Minerva e Giove, che successivamente la rinchiusero all'interno del Grande Tempio affinché non fosse più in grado di mettere in atto il suo piano.[3]

Successivamente, Minerva mise a punto un ultimo metodo di salvezza in grado di salvare il pianeta; toccando un dispositivo noto come "L'Occhio", i membri della Prima Civilizzazione avrebbero potuto modificare gli schemi stessi dell'esistenza per controllare il tempo ed impedire così all'imminente catastrofe di distruggere il mondo. Tuttavia, Giunone manomise i parametri dello strumento affinché il suo utilizzo le avrebbe permesso di liberarsi dalla sua prigionia. Così, per impedire a Giunone di liberarsi e di mettere in atto il suo piano vendicativo di conquista del mondo, Minerva preferì lasciare che la Terra venisse colpita dal brillamento solare, uccidendo la maggior parte dei membri della Prima Civilizzazione ed un grande numero di esseri umani.[3]

Giove fu uno dei pochi sopravvissuti ed, insieme a Minerva, si impegnò affinché i restanti membri della Prima Civilizzazione e dell'umanità lavorassero insieme per far rifiorire la civiltà sul pianeta. Successivamente, dopo la sua morte, Giove venne venerato come una divinità.[3]

Incontro con Desmond

"Devi andare lì, nel luogo in cui operammo, operammo e perdemmo. Prendi le mie parole, passatele dalla fronte alle mani."
―Giove spiega a Desmond cosa dovrà fare[src]

Nel 2012, Giove apparve all'interno del Nexus a Desmond Miles dopo che questo era riuscito a trovare il Giunto sincronico attraverso i ricordi del suo antenato Ezio Auditore da Firenze, di cui stava rivivendo i ricordi attraverso l'Animus. In quell'occasione, Giove spiegò a Desmond che l'unica maniera di salvare il pianeta dall'avvento di una seconda catastrofe ormai imminente era custodita all'interno del Grande Tempio.[2]

Curiosità

  • Giove era l'antica divinità romana suprema, ovvero il re degli dèi; fu infatti gradualmente sovrapposta a Zeus della mitologia greca ed a Tinia della mitologia etrusca, divenendo il marito di Giunone, il padre di Minerva e la più importante divinità maschile.
  • La forma del copricapo di Giove ricorda un'aquila, l'animale che lo rappresentava nella cultura greca e romana.
  • Nel romanzo Assassin's Creed: Revelations, Giove dichiara che Giunone e Minerva sono sue sorelle, sebbene nella cultura greca e romana fossero in realtà rispettivamente una sorella e moglie, ed una figlia.

Galleria

Note

Inoltre su Fandom

Wiki a caso