Fandom

Assassin's Creed Wiki

Il Foro del Bue

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Revelations.png

Questo è l'articolo inerente al ricordo. Potresti aver cercato il luogo in cui è ambientato.

Il Foro del Bue è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Dopo aver trovato un altro dei libri nascosti dai Polo, Ezio Auditore da Firenze scopre dove si trova un'altra delle Chiavi di Masyaf e si dirige, così, al luogo indicato dal libro, il Foro del Bue. Una volta dentro, Ezio scopre che anche i Templari sanno dove si trova la Chiave che sta cercando.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze, dopo essere entrato, attraverso un passaggio segreto, in una caverna al di sotto del Foro del Bue, scopre dei Templari intenti a caricare dei barili su una barca.

  • Guardia 1: Che avete trovato? Un'altra Chiave?
  • Guardia 2: Una specie di porta. Celata da uno schermo di pietra.
  • Guardia 1: Ah, promettente. La prima Chiave fu scoperta dietro una porta simile.
  • Guardia 2: Dici davvero? E come aprirono quella porta?
  • Guardia 1: In realtà... La aprì il terremoto.
  • Guardia 2: Magnifico. Non abbiamo che qualche barile di polvere da sparo.
  • Guardia 1: Dovrebbero bastare. In caso contrario, ne useremo di più.

Ezio prova a sparare, con la sua pistola celata, ai barili di polvere da sparo in modo da eliminare tutti i soldati coinvolgendoli in una grande esplosione. Sfortunatamente per lui, il proiettile colpisce una delle guardie allarmando le altre e svelando la sua presenza.

  • Ezio: Diavolo!
  • Guardia 1: L'Assassino! Via! Via!

I Templari salgono sulla barca e scappano seguendo il corso del fiume sotterraneo. Ezio li insegue a piedi lungo gli argini del fiume, evitando i colpi sparati dai fucili dei soldati verso di lui.

Il Foro Del Bue 6.png

Le guardie Templari salgono sulla barca per poi fuggire.

  • Guardie: Non uscirai vivo di qui!
    Fatti vedere!
    È là!
    Codardo!
    Eccolo lì!
    Lo abbiamo preso!
    No, no. È qui, da qualche parte.
    Assassino!
    È dietro di noi!
    Colpitelo!
    Calma!
    Assassino!
    Uccidete quel bastardo!
    Abbiamo la polvere da sparo, dovremmo usarla.
    State indietro! Fatemi spazio!
    È dietro di noi!
    Mai sottovalutare quel matto.
    Dannazione!

Ezio, utilizzando una fune tesa, riesce a saltare sulla barca dei Templari. Dopo una breve colluttazione la barca cade giù da una cascata causando una forte esplosione. Ezio, salvatosi all'esplosione, elimina i Templari sopravvissuti. Dopodiché individua, grazie al Senso dell'Aquila, la porta nascosta di cui parlavano i Templari, trovando così la Chiave che stava cercando.

Risultato

Ezio trova un'altra delle Chiavi di Masyaf.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso