Fandom

Assassin's Creed Wiki

Il Lupo

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Project Legacy.png


Il Lupo
Masnadiero.png
Informazioni biografiche
Morto

1503

Periodo storico

Rinascimento

Informazioni politiche
Affiliazioni

Famiglia Borgia
Templari

Altre informazioni
Appare in

Brotherhood
Project Legacy

Il Lupo (? - 1503) è stato un Templare addestrato da Baltasar de Silva e da Fiora Cavazza, per imitare al meglio lo stile degli Assassini in tutti i punti. In seguito si mise al servizio di Cesare Borgia che lo fece divenire il sicario di molti politici e Assassini. Venne ucciso dalla stessa Fiora Cavazza in uno scontro a Roma nel 1503.

Nel 2012, le sue memorie genetiche vennero utilizzate dalle Abstergo Industries come avatar per addestrare le proprie reclute durante la prima fase del Programma di Addestramento Animi con il nome di Masnadiero.

Biografia

Al servizio dei Borgia

Le origini di questo Templare sono quasi del tutto sconosciute, tranne per il fatto che venne preso come apprendista dei Templari molto giovane, e venne affidato a Baltasar de Silva e a Fiora Cavazza. I due Templari decisero di addestrare il ragazzo secondo lo stile degli Assassini, insegnandogli le loro tecniche di corsa acrobatica, manovre di borseggio e in particolare le loro tecniche di assassinio. Per renderlo ancora più fedele alle caratteristiche degli Assassini, Baltasar e Fiora diedero al Templare un abbigliamento abbastanza simile agli Assassini, che si differenziava solo per il colore.

Successivamente, con l'aiuto dell'inventore Gaspar de la Croix, Baltasar e Fiora, donarono al ragazzo una variante della lama celata, arma canonica degli Assassini. Dopo che il ragazzo completò l'addestramento e divenne un Templare a tutti gli effetti, decise di adottare l'identità de Il Lupo, per nascondere il suo vero nome. Come inizio della sua carriera da Templare, Il Lupo, venne inviato in missione da Cesare Borgia in persona. Il Lupo riuscì a stupire Cesare, completando la missione in breve tempo e con pieno successo. Dopo quella missione, Cesare cominciò a convocare Il Lupo solo per le missioni più pericolose, ma che vennero sempre completate con successo.

Morte

In seguito al tradimento di Fiora e al suo schieramento con gli Assassini, Il Lupo venne convocato dalla ragazza al porto per cercare di parlargli. Il Lupo decise di accettare l'appuntamento, ma in realtà Fiora gli tese un imboscata con l'aiuto di un altro Assassino. Il Lupo riuscì ad uccidere facilmente l'Assassino ed a gettare il suo cadavere in acqua.

In seguito tentò di avvenatarsi su Fiora ma la donna schivò il colpo, e Il Lupo venne sfregiato dal ventaglio avvelenato della donna. Nel tentativo di contrattaccare, Il Lupo sguainò la spada, ma il veleno gli corrose rapidamente ogni parte del corpo. Dopo aver violentemente vomitato il Templare morì per soffocamento.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso