Fandom

Assassin's Creed Wiki

Il giorno del giudizio

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC2.png

Il giorno del giudizio è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Ezio Auditore da Firenze uccide il Predicatore, uno dei luogotenenti di Girolamo Savonarola.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze si dirige verso il distretto di Oltrarno per uccidere il Predicatore e lo trova mentre predica il suo messaggio ai cittadini di Firenze nei pressi di una chiesa.

  • Predicatore: Fiorentini! Venite qui e ascoltate ben ciò che ho da dirvi! La Fine si appressa! Ed è questo il momento di pentirsi! Di implorare il perdono di Dio!

Ezio trova il Predicatore, che intanto recita un sermone al popolo.

  • Predicatore: Ma non vedete?! I segni sono ovunque: disordini! Carestie! Pestilenze! Corruzione! Annunciano le tenebre! Dobbiamo restare saldi nella fede, fratelli e sorelle, altrimenti ci divoreranno tutti! Vedo che dubitate; che mi credete pazzo. Pensate che i romani non dicessero lo stesso di Nostro Signore Gesù? Voi avete paura. Ma sappiate che anch'io un tempo l'avevo, prima di incontrare Savonarola. Egli... egli mi ha mostrato la verità! Mi ha finalmente aperto gli occhi. Così oggi sono di fronte a voi nella speranza di riuscire ad aprire i vostri!

Ezio ferisce a morte il Predicatore, che pronuncia le sue ultime parole.

  • Ezio: La tua mente... sento che ne sei padrone.
  • Predicatore: (Risata) Non a tutti serviva l'inganno per essere persuasi. Io credevo già. Tutto quello che ho detto è reale.
  • Ezio: Nulla è reale. Non è un compito facile il mio... Requiescat in pace.

Il Predicatore muore e la zona circostante viene liberata dalla sua influenza.

Risultato

Ezio uccide uno dei nove luogotenenti di Girolamo Savonarola.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso