Fandom

Assassin's Creed Wiki

Il porto

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Chronicles China.png


Il porto è la rappresentazione di virtuale di una delle memorie genetiche di Shao Jun, rivissuta nel 2014 da un uomo sconosciuto attraverso il sistema Helix dell'Animus.

Descrizione

Dopo essere fuggita ed essersi riunita con il Mentore Wang Yangming, Shao Jun è pronta a un altro attacco alle Tigri.

Dialoghi

  • Wang: Macao di giorno è un porto vivace, ma di notte è il mercato degli schiavi dei Templari, che vendono qui i loro oppositori. Ho trovato la scatola, Shao Jun. È nelle mani di Yu Dayong, una delle Tigri di Zhang Yong; lo chiamavano lo Schiavista.
  • Jun: È lui responsabile di questa crudeltà? Gli farò visita.
  • Wang: Calma sorella. I Templari controllano la nave e il carico. Ci stanno cercando. So che vuoi uccidere questi farabutti facilmente, ma ti suggerisco di rimanere invisibile come un fantasma finché non avrai raggiunto l'obiettivo.

Shao Jun lascia il suo Mentore e si appresta a introdursi nella nave dei Templari. Al suo interno, scorge dei bersagli secondari.

  • Guardia 1: Che cos'hai per me?
  • Informatore 1: Ho sentito che i portoghesi caricano a bordo gli schiavi.
  • Jun: Informatori dei Templari! I traditori più subdoli. Metterò fine alla loro infamia.

Jun assassina il primo informatore e continua per la sua strada. Intanto rammenta ancora l'addestramento avuto dal Mentore degli Assassini italiani, Ezio Auditore da Firenze.

  • Ezio: Alcuni nemici sferrano più colpi con un solo attacco. I nemici con scudo respingo i normali attacchi. Usa un attacco potente per sfondare la difesa del nemico.

Jun prova un attacco potente.

  • Ezio: Bene. Continua così e distruggi lo scudo.

Lo scudo cede sotto i colpi dell'Assassina.

  • Ezio: Ottimo. ora completa l'opera, finiscilo!

Il ricordo si ferma e Jun prosegue la sua corsa; arriva al ponte e lo alza.

  • Guardia 2: Chi ha alzato il ponte?

Jun arriva alla nave e ingaggia uno scontro con le guardie.

  • Guardia 3: Io ti guardo le spalle, ma tu guarda le mie.

Juna solleva un secondo ponte ma arrivano le guardie.

  • Guardia 4: Era il ponte?

Jun ingaggia uno scontro con le guardie accorse sul luogo.

  • Guardia 5: Aiuto!

Jun raggiunge la Fortezza delle Tigri di Yu Dayong.

Risultato

Shao Jun assassina i tre informatori dei Templari e raggiunge fortezza di Yu Dayong.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso