Fandom

Assassin's Creed Wiki

Il profeta

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Unity.png

Il profeta è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Arno Dorian, rivissuta da un Iniziato nel 2014 attraverso il sistema Helix dell'Animus.

Descrizione

Arno Dorian giunge al Cimitero degli Innocenti per assassinare il Gran Maestro dei Templari, Chrétien Lafrenière.

Dialoghi

Arno esamina l'ambiente.

  • Guardia 1: I rinforzi saranno qui prima del Maestro. Metteremo dei tiratori, le istruzioni sono qui. Seguile.

La guardia da ad un'altra guardia le istruzioni, che vengono posate su una tomba. Arno poi esamina un altro gruppo di guardie.

  • Guardia 2: Dobbiamo andare con loro?
  • Guardia 3: Con le guardie scelte del capo. Se la caveranno da sole.
  • Guardia 2: Forse hai ragione.
  • Arno: Meglio che mi trovi un nascondiglio prima che arrivino tutti.

Arno recupera la mappa dei dispositivi di sicurezza della zona.

  • Arno: Qui il piano di Lafrenière è spiegato nei dettagli. Non potrebbero renderci la vita più facile. Ora sei mio!

Arno entra all'interno di una catacomba, salvando due becchini da un gruppo di guardie.

  • Becchino: Arrivi proprio al momento giusto. Raduno gli altri e teniamo la posizione. Ti copro io la fuga se serve.

Arno entra in un mucchio di fieno per aspettare l'arrivo del Templare.

  • Arno: Adoro le prede che soffrono.

Il Templare arriva la sera stessa scortato da alcune guardie. Successivamente presiede una riunione.

Il profeta 7.png

Lafrenière parla alla folla.

  • Lafrenière: La verità è in pericolo, fratelli. Aggredita da ogni parte! E incalzata dai Giacobini che la snaturano con il populismo! Falsi profeti parlano al popolo. Promettono libertà, uguaglianza, fraternità!
  • Spettatori: Bastardi!
  • Lafrenière: Nel nostro ordine, falsi fratelli la abbandonano e si alleano invece con le forze contro cui lottiamo! E come sempre gli Assassini spiano nell'ombra, in cerca di segni di debolezza.
  • Spettatori: Traditori!
  • Lafrenière: I nemici credono che rubandoci le armi ci priveranno del potere! Ma i seguaci della Verità non vacillano mai! Unione, forza, virtù. State pronti fratelli, stanotte la Verità è con noi!
  • Spettatori: Urrah!

Lafrenière, finito il discorso, viene scortato per il cimitero dalle guardie.

  • Lafrenière: È tutto a posto?
  • Guardia 4: Sì, signore. Gli uomini sono pronti. Quei bastardi non ci sfuggiranno!

Lafrenière si accorge della presenza di Arno, il quale però riesce ad assassinarlo. Arno così assiste ad alcuni episodi cruciali dei piani del Gran Maestro. Il primo è la sua introduzione nell'Ordine.

Il profeta 8.png

Lafrenière viene introdotto nell'Ordine

  • De la Serre: Alzati fratello mio. (Mettendogli lo spillone sul suo copricapo) E benvenuto.

Il secondo è un dialogo tra Lafrenière e de la Serre.

  • Lafrenière: Non vi fidate di lui vero?
  • De la Serre: Mirabeau è un brav'uomo, un uomo onesto.
  • Lafrenière: Mirabeau è un povero ubriacone illuso.
  • De la Serre: Non dimenticare chi è il Gran Maestro qui, Lafrenière.

Nel terzo Lafrenière è intento a dare una lettera al suo messaggero, Perrault.

  • Lafrenière: Portatela al Gran Maestro de la Serre subito. Consegnatela a lui in persona.
  • Perrault: Sì, Maestro.

Nel quarto Lafrenière si trova alla Halle Aux Blés.

  • Guardia 1: Maestro, c'è un problema. Christophe ha passato informazioni ai nostri nemici. Ormai questo posto è compromesso.
  • Lafrenière: Dovremo accelerare i tempi. Chiama gli uomini! Colpiremo l'Hotel de Beauvais stanotte.

La visione finisce e Arno fugge dal cimitero.

Risultato

Arno assassina il Gran Maestro dei Templari Chrétien Lafrenière, uno dei complici dell'assassinio del signor de la Serre.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso