Fandom

Assassin's Creed Wiki

Il ricercato di Boston

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC3.png

Il ricercato di Boston è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ratonhnhaké:ton, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Connor incontra per la prima volta Samuel Adams a Boston. L'uomo gli mostra come rendersi meno noto alle autorità, facendogli strappare manifesti e corrompendo i banditori.

Dialoghi

Connor cammina per le strade di Boston, dove incontra Samuel Adams.

  • Samuel: Sei l'allievo di Achille. Connor, giusto? Ho visto cosa è successo al municipio. Un vero disastro.
  • Connor: Tu chi sei?
  • Samuel: (Tendendogli la mano) Samuel Adams, al tuo servizio.

Connor non stringe la mano a Samuel, che la ritira.

  • Samuel: Achille vuole che ti porti fuori da Boston.
  • Connor: Spiegati.
  • Samuel: L'intera città ti sta cercando...

Un banditore parla alla folla.

  • Banditore: Udite! Udite! Un criminale si aggira in città, ricercato per via del massacro al municipio! Cittadini, se lo vedete, dovete avvisare le guardie! Dieci sterline a chi assicurerà quest'uomo alla giustizia!
  • Connor: Cosa dovrei fare?

Connor segue Samuel verso un manifesto che lo rappresenta.

  • Samuel: Puoi strappare quei manifesti per cominciare.

Samuel strappa il manifesto.

  • Samuel: Torna da me quando avrai strappato gli altri.

Connor strappa gli altri manifesti e ritorna da Samuel, che trova in compagnia di un uomo.

Il Ricercato Di Boston 2.png

Samuel presenta Cyrus a Connor.

  • Samuel: Ah, Connor, eccoti qui. Vorrei presentarti Cyrus.
  • Cyrus: È... il ricercato?

Connor si avvicina provocatoriamente a Cyrus.

  • Samuel Calmo. Cyrus è dei nostri. O meglio... pagandolo bene, lo sarà.

Uno jäger si avvicina ad una cittadina e gli mostra il manifesto rappresentante Connor.

  • jäger: Avete visto quest'uomo?
  • Samuel: (A Connor) Guarda e impara.

Samuel consegna del denaro a Cyrus, che subito si rivolge ai cittadini presenti.

  • Cyrus: Udite! Udite! Ci informano che l'uomo che ha aperto il fuoco oggi si era travestito! Una parrucca e del cerone sono stati trovati sul luogo dello sparo. I testimoni parlano di un uomo di mezza età di carnagione chiara che fuggiva verso il molo con un fucile.

Lo jäger rinuncia alla ricerca.

  • Samuel: Molte grazie, Cyrus.
  • Cyrus: È stato un piacere.
  • Samuel: (A Connor) Andiamo, su. C'è ancora una piccola cosa da fare.
  • Connor: Dove stiamo andando?
  • Samuel: Alla stamperia. Dove credi che vengano fatti questi manifesti? Sono fatti con un torchio. Dobbiamo intervenire.

I due trovano una strada bloccata dai soldati inglesi.

  • Samuel: Accidenti! È troppo tardi. C'è un posto di blocco. Vieni. Per di qua.
  • Connor: Posso passare dai tetti e raggiungerti là.
  • Samuel: No. È meglio che tu conosca i tunnel.
  • Connor: Tunnel?
  • Samuel: I Massoni hanno scavato una rete sotto tutta la città. Sono molto utili per muoversi con velocità e discrezione.

Connor e Samuel raggiungono l'ingresso dei sotterranei.

  • Samuel: Ci siamo. Ci vediamo dentro.

I due raggiungono i sotterranei della città.

Risultato

Connor azzera la sua notorietà e arriva con Samuel Adams sino all'entrata dei sotterranei.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso