Fandom

Assassin's Creed Wiki

In frantumi

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC4.png

In frantumi è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Edward Kenway, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

Descrizione

Dopo essere caduto in una trappola a L'Avana, Edward Kenway si reca all'Osservatorio per assassinare il Gran Maestro dell'Ordine dei Templari, Laureano Torres y Ayala.

Dialoghi

Edward Kenway ed Anne Bonny percorrono la rotta per Long Bay a bordo della Jackdaw.

  • Anne: Edward, una flotta blocca l'accesso al nostro covo.
  • Edward: Sì. L'armada. Ecco Torres con i suoi.
  • Anne: E dimmi, che cosa vorresti fare al riguardo?
  • Edward: Riuscirò ad aggirarli.

La Jackdaw riesce a superare l'armada ed a raggiungere la spiaggia di Long Bay.

  • Anne: Chi è questo Torres? E che cosa ha fatto per meritare una condanna a morte?
  • Edward: È un Templare. Come Rogers ed Hornigold. Gente che pianifica di usare l'Osservatorio con scopi sbagliati: il potere e il controllo. Le violenze che commetterebbe sarebbero sottili, ma gravi. Letali, eppure quasi invisibili. Capisci che intendo?
  • Anne: Come quando c'è la siccità, la gente ha sete e un uomo ha un grosso barile d'acqua ma non fa bere nessuno. Sarebbe un assassino, ma con le mani pulite.
  • Edward: Già, proprio così.
  • Anne: Mi basta.

Edward ed Anne si tuffano in acqua per raggiungere la spiaggia a nuoto.

  • Anne: Dio! Fa un po' freschino, non trovi?

Edward ed Anne raggiungono la spiaggia.

  • Anne: Hm. Credevo che avremmo visto dei soldati. Se ne saranno andati?
  • Edward: No. Sono qui. Dentro la giungla.

Edward ed Anne entrano nel fitto della giungla, dove avvistano dei soldati spagnoli uccidere alcuni guardiani dell'Osservatorio.

In frantumi 3.png

Edward si addentra nella giungla.

  • Anne: Soldati, laggiù! Che cosa facciamo?

Edward ed Anne notano numerosi cadaveri dei guardiani.

  • Anne: Cristo, ma guarda qui! Cadaveri per miglia.
  • Edward: Hanno dato seguito alla loro minaccia.

Edward ed Anne seguono la lunga striscia di cadaveri che i soldati spagnoli si sono lasciati alle spalle.

  • Anne: Tu li vedi, Edward?

Edward ed Anne raggiungono un villaggio occupato dai soldati spagnoli.

  • Anne: Shh. Degli spagnoli, là avanti.

Superati i soldati, Edward ed Anne continuano la loro strada nella giungla, imbattendosi in una struttura della Prima Civilizzazione.

  • Anne: È così strano. Che cos'è?
  • Edward: Dopo, Anne. Ti spiegherò tutto una volta finito.

Edward ed Anne raggiungono l'Osservatorio.

  • Anne: Che Dio mi fulmini! È questo il posto che cerchiamo?
  • Edward: Già.

Edward ed Anne raggiungono l'ingresso dell'Osservatorio.

  • Edward: Allora resta qui, non lasciarli passare.
  • Anne: Pronta a combattere ancora, sì.
    Io me la caverò. Vai! Ora!
    Vai, Edward. resto io qui.

Anne rimane di guardia alla porta dell'Osservatorio, mentre Edward si avventura al suo interno. Lì, vede un soldato spagnolo venire eliminato dai sistemi di difesa della struttura.

  • Soldato 1: (Io non rimango qui! Io non... Ahhh!)

Più avanti, Edward vede due soldati tentare invano di aiutare un compagno rimasto a terra.

  • Soldato 2: (Le gambe! Ah, le gambe!)
  • Soldato 3: (Forza, datti una mossa!)
  • Soldato 2: (Non posso! Le gambe... non si muovono!)
  • Soldato 4: (Lascialo qui! Altrimenti moriremo tutti!)
  • Soldato 3: (Hai sentito, amico? Alzati! Non voglio lasciarti qui!)
  • Soldato 4: (Allora siete morti!)
  • Soldato 2: (Ti prego! Ti prego, non lasciarmi!)

I soldati notano Edward e lo attaccano.

  • Soldato 3: (È qui! Il pirata è qui!)

Edward elimina i soldati, rimanendo solo con l'uomo rimasto a terra.

  • Soldato 2: (Risparmiami... Pietà! Non voglio morire.)

Edward supera l'uomo e raggiunge la sala di osservazione, dove Torres attiva i sistemi di sicurezza della struttura.

In frantumi 8.png

Edward si difende dai soldati di Torres.

  • Torres: (Abbiamo azionato qualcosa!)

I sistemi di sicurezza iniziano ad attivarsi, mostrando dei bagliori ai soldati nella sala.

  • Soldato 6: (Cercate bene. Troviamo il modo di fermare tutto!)

Uno dei soldati tenta di lasciare la stanza di osservazione.

  • Soldato 6: (Il nostro compito è stare con Torres. Dove vai?)
  • Soldato 5: (Quel bastardo ci farà uccidere!)
  • Soldato 6: (Verrai giustiziato per questo! Codardo.)
  • Soldato 5: (Giustiziato da chi? Da un morto?)

Il sistema di sicurezza dell'Osservatorio attacca i soldati.

  • Soldato 6: (Ma che diavolo è?)
  • Soldato 5: (Non ti avvicinare!)
  • Soldato 6: (Perdio, aiutami!)
  • Soldato 5: (Stai attento!)
  • Soldato 6: (Dio, no!)

Edward raggiunge Torres, nei pressi della sfera armillare dove trovava posto il Teschio di Cristallo.

  • Torres: (Siate maledetto, Kenway!) Potevamo lavorare insieme, Edward. Potevamo tenere il potere per noi! E ridurre quei miserabili imperi in ginocchio! C'è un enorme potenziale in voi. Eppure non lo avete ancora compreso. Potevo mostrarvi tutto! Misteri ben al di là di quanto immaginate!

Edward ferisce Torres mortalmente.

In frantumi 4.png

Gli ultimi momenti di Torres.

  • Torres: Capitano Kenway. La mia spina nel fianco. Uccidermi vi soddisfa?
  • Edward: Faccio solo il mio dovere, Torres. Voi avreste fatto lo stesso.
  • Torres: E l'abbiamo fatto, credo. Non avete più famiglia, né amici, né futuro. Ci avete perso molto più di noi.
  • Edward: Può essere. Ma se vi uccido pongo rimedio a un male molto maggiore.
  • Torres: Ci credete sul serio?
  • Edward: Voi vorreste rinchiudere l'intera umanità in un'elegante e decorosa prigione, sana e salva, ma privata della ragione e prosciugata dello spirito. Quindi, sì... Con tutto ciò che ho visto e imparato in questi annui, ci credo eccome.
  • Torres: Sembrate davvero molto convinto. Buon per voi...

Laureano Torres muore sotto gli occhi di Edward.
Poco dopo, Anne, Ah Tabai ed Adéwalé raggiungono Edward nella stanza di osservazione con il Teschio di Cristallo.

  • Edward: Torres ha risvegliato qualcosa qui! Siamo al sicuro?
  • Ah Tabai: Ora che l'abbiamo riportato, credo di sì.
  • Anne: Come si chiama questo posto?
  • Adéwalé: La follia del capitano Kenway.

Edward risponde alle parole di Adéwalé con un sorriso. Nel frattempo, Ah Tabai ripone il teschio di Cristallo al centro della sfera armillare.

In frantumi 12.png

Ah Tabai chiede l'aiuto di Edward.

  • Ah Tabai: (Calma ora. Torna a dormire.)
    (Ai compagni) Sigilliamo questo posto e gettiamo la chiave. Fino al prossimo Saggio, questa porta resterà chiusa.
  • Edward: C'era delle fiale l'ultima volta. Con il sangue di antichi uomini, secondo Roberts. Ma ora sono sparite!
  • Ah Tabai: È nostro dovere recuperarle prima che i Templari se ne accorgano.
    (Ad Edward) Potresti unirti a noi.
  • Edward: Lo farò, ma... solamente dopo aver sistemato tutto a casa.

Ah Tabai porge una lettera ad Edward.

  • Ah Tabai: È arrivata la settimana scorsa.

Edward legge la lettera.

Risultato

Edward assassina Laureano Torres ed, insieme agli Assassini, rimette al suo posto il Teschio di Cristallo. Inoltre, riceve finalmente una lettera dall'Inghilterra.

Galleria


Inoltre su Fandom

Wiki a caso