Fandom

Assassin's Creed Wiki

Interrogatorio (Garniero di Naplusa)

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC1.png

Interrogatorio è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Altaïr Ibn-La'Ahad, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Altaïr Ibn-La'Ahad s'imbatte in un banditore che cerca di convincere i civili malati a sottoporsi alle cure di Garniero di Naplusa. L'Assassino decide di interrogare il banditore per scoprire informazioni sul suo bersaglio.

Dialoghi

Altaïr Ibn-La'Ahad si avvicina ad un banditore, e si ferma ad ascoltare.

  • Banditore: Presto, amici miei; presto il buon medico si prenderà cura di voi! Abbiate fede! Tenete viva la speranza! Molti sono i bisognosi d'aiuto, e lui è solo! Lavora indefessamente per servire e per salvare, ma queste cose richiedono tempo!

Il banditore conclude il suo discorso ed Altaïr lo segue. Dopodiché, inizia a malmenarlo per estorcergli importanti informazioni su Garniero.

  • Banditore: Pietà, pietà! Non uccidermi! Farò tutto quello che vuoi!
  • Altaïr: Servite Garniero?
  • Banditore: Lui... lui mi fa dire quelle cose. Per evitare che i cittadini si sollevino. Per dare loro speranza e farli aspirare alle sue cure!
  • Altaïr: Ditemi ciò che sapete su quell'uomo.
  • Banditore: Sì, certo. So cosa succede lì dentro, che cosa fa davvero.
  • Altaïr: Continuate.
  • Banditore: Non sono malati, né feriti quando entrano. Ma dopo che mette le mani su di loro, inizia il dolore.
  • Altaïr: Allora non è un guaritore. Solo un maniaco crudele.
  • Banditore: Non so che cosa faccia loro per farli urlare tanto, ma deve essere fermato prima che ne faccia soffrire altri. Lo fermerai?
  • Altaïr: Per questo siete ancora vivo.
  • Banditore: È cauto. Devi scegliere il momento opportuno. Va' da lui mentre visita i pazienti. Dimentica il mondo che lo circonda, si perde nel suo lavoro. Colpiscilo, allora.
  • Altaïr: Grazie dell'informazione.
  • Banditore: Allora mi lasci andare?
  • Altaïr: Vorrei tanto.

Altaïr colpisce il banditore allo stomaco con la lama celata, uccidendolo.

Risultato

Altaïr scopre nuove informazioni su Garniero di Naplusa.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso