Fandom

Assassin's Creed Wiki

Ippodromo di Costantinopoli

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Revelations.png


L'Ippodromo di Costantinopoli è un antico Ippodromo che ha ospitato le maggiori corse di cavalli. Esso è situato nel distretto Imperiale. Al suo interno, era situato l'Obelisco di Teodosio, uno dei Punti d'Osservazione della città.

Storia

Origini e abbandono

L'Ippodromo, era considerato uno degli esempi più puri delle originali strutture classiche Greche di Costantinopoli. Anche se la struttura originaria risale all'epoca pre-Romana, quando la città si chiamava ancora Bisanzio, l'Ippodromo fu poi restaurato e ampliato da Costantino il Grande, rimanendo poi in uso per quasi 800 anni.

Cominciò ad essere abbandonato intorno al 1200, durante la Quarta Crociata, da eserciti Cristiani dell'Occidente, mandati da Papa Innocenzo III, durante il loro cammino verso la Terra Santa.

Quando l'Imperatore Bizantino Michele Paleologo conquistò la città nel 1261, l'Ippodromo era in cattivo stato da decenni, e il nuovo sovrano non fece nessun sforzo per riportarlo al suo antico splendore. Nel 1453, gli Ottomani riconquistarono la città, e tutta la speranza di riparare il monumento svanirono nel nulla, poichè la corsa dei carri non era un passatempo Turco.

Rinascimento

Nel 1511, Ezio Auditore da Firenze incontrò Yusuf Tazim all'Ippodromo, per discutere un piano per sventare l'attacco contro il Principe Solimano. Nello stesso anno, Ezio ed un apprendista, pedinarono Lisistrata fino all'Ippodromo, dove trovarono anche i cadaveri delle sue vittime. Inoltre, Ezio individuò all'interno dell'Ippodromo, grazie all'Obelisco di Teodosio, il libro di Marco Polo "Il Milione".

Tempi Moderni

Ai giorni nostri, l'Ippodromo è diventata una piazza chiamata "Sultanahmet Meydanı", cioè "Piazza del Sultano Ahmet", che è stata chiamata dai residenti "Atmeydani", cioè "Piazza dei Cavalli", proprio in onore dell'antico Ippodromo, poichè, con l'avvento del ventunesimo secolo, sono rimasti solo pochi frammenti della struttura originale.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso