FANDOM


Eraicon - Project Legacy

Johannes Leo è stato un critico d'arte ed un giurista tedesco vissuto tra il XVI e il XVII secolo. Era anche il marito della poetessa britannica Elizabeth Jane Weston.

I due si sposarono nel 1603 e da allora si trasferirono a Praga, in una grande tenuta donata loro in regalo di nozze. Un mese dopo Elizabeth ricevette da suo zio John Dee un regalo per il suo matrimonio: un dipinto. Incuriositi i due coniugi decisero di analizzare subito il dipinto, ritraente la vergine regina Elisabetta I d'Inghilterra con due dame al suo seguito e tre dee di fronte a lei.

Johannes osservò che le tre dee potevano incarnare Era, Atena e Afrodite, le tre dee giudicate dal principe troiano Paride. Per via delle composizioni vaghe e dell'impostazione dei personaggi dell'opera, Johannes la giudicò solamente come una bella allegoria. Sua moglie tuttavia non era d'accordo; individuò infatti un globo dorato tra le mani della regina, molto simile a quello trovato negli armadi di suo zio Dee quando era ancora piccola.

Fonti


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale