Fandom

Assassin's Creed Wiki

L'uomo in rosso

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Brotherhood.png

L'uomo in rosso è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Dopo aver consegnato tutte le lettere agli studiosi, Ezio Auditore da Firenze torna da Niccolò Copernico nei pressi del Colosseo. Niccolò rivela ad Ezio che probabilmente la ragione degli attacchi è una vendetta da parte del Maestro del Sacro Palazzo. Ezio gli chiede se sa dove si trova l'uomo e Niccolò gli suggerisce di pedinare un cardinale fino all'incontro con il Maestro. Ezio localizza un cardinale nei pressi di ponte Sant'Angelo e l'Assassino, dopo averlo pedinato, giunge nei pressi della chiesa di Sant'Antonio dei Portoghesi, dove origlia la discussione tra il cardinale ed il Maestro. Ezio apprende così del pericolo che corrono gli studiosi e lo stesso Copernico, per cui inizia una caccia ai sicari inviati dal Maestro.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze, consegnate tutte le lettere agli studiosi, torna da Niccolò Copernico nei pressi del Colosseo.

  • Ezio: Ho consegnato tutte le lettere.
  • Copernico: Mentre eravate via, ho determinato la probabile ragione di questi attacchi. Il Maestro del Sacro Palazzo.
  • Ezio: Chi sarebbe?
  • Copernico: Un Domenicano nominato dal Papa per sovrintendere la purezza della filosofia teologica. Non ha mai apprezzato i miei studi. E ora che ho tradito i Templari vuole attuare la sua vendetta.
  • Ezio: Dove posso trovarlo?
  • Copernico: I cardinali in genere si riuniscono qui vicino. Seguitene uno. Al Maestro piace salutarli. Forse udirete qualcosa che confermerà la mia ipotesi.

Ezio localizza un cardinale a Castel Sant'Angelo ed inizia a pedinarlo.
Il pedinamento termine quando il cardinale seguito da Ezio raggiunge Sant'Antonio dei Portoghesi, dove trova il Maestro del Sacro Palazzo ad attenderlo.

  • Cardinale: Maestro.
  • Maestro: Giuliano. Avete nuove su Copernico e gli altri?
  • Cardinale: Nulla.
  • Maestro: Quei folli, vomitare sul popolo le loro teorie. Riusciamo a malapena a frenarlo così com'è. Ho inviato le migliori guardie a occuparsene. Confido che sarà un lavoro rapido.
  • Ezio: Devo fermarli.

Ezio si mette alla ricerca dei sicari inviati dal Maestro del Sacro Palazzo.

Risultato

Ezio decide di andare alla ricerca dei sicari inviati dal Maestro del Sacro Palazzo.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso