Fandom

Assassin's Creed Wiki

Legami spezzati

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC3.png

Legami spezzati è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ratonhnhaké:ton, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Connor difende una donna a difendersi dal marito. Dopodiché le proporne di trasferirsi alla tenuta di Davenport.

Dialoghi

Connor vede una ragazza chiedere aiuto.

  • Maria: Signore, signore! Mia madre ha bisogno di aiuto! Per favore?! Per favore, aiutatela!
  • Connor: Dov'è tua madre?
  • Maria: Seguitemi!

Seguendo la ragazza, Connor raggiunge un uomo impegnato ad importunare una donna.

  • Quincent: Sgualdrina buona a nulla!
  • Ellen: Lasciami andare!
  • Quincent: Zitta!
  • Ellen: E lascia stare mia figlia!

Connor si avvicina all'uomo.

  • Quincent: Vattene prima che ti faccia del male. Credo che tu voglia una ripassata.

Connor malmena l'uomo.

  • Connor: Vattene.

L'uomo si dà alla fuga, lasciando Connor ed Ellen.

  • Ellen: Non era necessario. Posso cavarmela da sola. Quando tornerà mi tratterà due volte peggio.
  • Connor: Perché stai con un uomo simile?
  • Ellen: Qui io ci vivo e ci lavoro! Ho comprato la casa facendo la sarta. Preferisco sopportare le sue scemenze piuttosto che buttare via tutto.
  • Connor: Se io ti dico che c'è un altro luogo dove puoi vivere e lavorare, libera da lui. Che ne diresti?
  • Ellen: E il trucco?
  • Connor: Nessun trucco. Il villaggio sta crescendo è ha bisogno di tutti. Ti offro lavoro e una nuova vita.
  • Ellen: Verrò a vedere se quel che dici è vero.

Risultato

Connor riesce ad aiutare Ellen, che accetta di trasferirsi alla tenuta.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso