Fandom

Assassin's Creed Wiki

Maffeo Polo

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Assassini.pngEraicon - Revelations.pngEraicon - Crociata Segreta.pngEraicon - Revelations romanzo.png


Maffeo Polo
Maffeo Polo.png
Informazioni biografiche
Nato

1230 ca.
Venezia, Italia

Periodo storico

Basso Medioevo

Informazioni politiche
Affiliazioni

Assassini

Altre informazioni
Appare in

La Crociata Segreta
Revelations
Revelations (romanzo)

Maffeo Polo è stato un esploratore e un mercante veneziano, fratello di Niccolò Polo e zio di Marco. Maffeo e suo fratello furono dei membri molto importanti per l'Ordine degli Assassini, in quanto fondarono i rami dell'Ordine nell'Impero Bizantino e in Italia, che divennero rispettivamente gli Assassini turchi e gli Assassini italiani.

Biografia

Nel 1257, Darim Ibn-La'Ahad invitò Maffeo e suo fratello Niccolò a soggiornare a Masyaf, per incontrare Altaïr Ibn-La'Ahad, il Mentore degli Assassini nel Levante.

I due trascorsero sei mesi a Masyaf, e, mentre suo fratello trascorse gran parte del tempo ad ascoltare le storie di Altaïr, Maffeo si annoiò molto. Niccolò, per alleviare la noia del fratello, gli raccontò quindi la vita di Altaïr, che appassionò molto Maffeo.

Tuttavia, durante la loro permanenza, i mongoli attaccarono la fortezza. Capendo di non poter contrastare le armate mongole, Altaïr lasciò cinque chiavi al fratello Niccolò, chiedendogli di tenerle al sicuro. Altaïr affidò ai due fratelli anche il suo Codice, che venne tuttavia preso da una truppa mongola in ricognizione. A seguito di questi eventi, i Polo, ora membri degli Assassini, tornarono a Costantinopoli, con lo scopo di creare una gilda di Assassini in città.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso