Fandom

Assassin's Creed Wiki

Mela dell'Eden 3

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Prima Civilizzazione.pngEraicon - AC2.pngEraicon - AC3.png

"Devo affrontare un nuovo nemico! E temo che soccomberò."
―George Washington parla della Mela[src]
Mela dell'Eden render.png

La Mela dell'Eden 3 è stata una delle sei Mele dell'Eden conosciute ad essere state create dalla Prima Civilizzazione con lo scopo di controllare la mente degli umani. Costruite con un leggerissimo e resistentissimo metallo di origini sconosciute, esse fungevano anche da arma, registro e fonte di conoscenza.

Storia

Guerra di indipendenza americana

Dopo la Prima Civilizzazione, i primi possessori conosciuti di questa Mela dell'Eden furono i massoni, che la portarono dall'Europa nelle colonie americane. Successivamente, durante la Guerra di indipendenza americana, il comandante in capo dell'Esercito Continentale George Washington, trovò il manufatto tra le bisacce del cadavere di un ufficiale britannico nel mezzo della Battaglia di Yorktown. Affascinato dalla fattura della Mela, decise di tenerla con sé. Due anni dopo la fine della guerra, nel 1783, Washington iniziò a soffrire di strani incubi in cui cedeva alla tentazione del potere e si proclamava monarca degli Stati Uniti d'America.

In cerca di una risposta, contattò l'Assassino Ratonhnhaké:ton nella frontiera; questi riconobbe la Mela come un Frutto dell'Eden e chiese al comandante di poterla esaminare. Questo glie la consegnò riluttante, e quando il DNA dell'Assassino interagì col manufatto, i due sprofondarono in una realtà alternativa in cui gli incubi di Washington diventavano realtà. Solo dopo che Ratonhnhaké:ton toccò il manufatto anche nella dimensione alternativa, l'illusione si spezzò e i due tornarono alla realtà. Spaventato dal potere della sua Mela, Washington la consegnò all'Assassino, il quale, credendo che nessuno fosse degno di un tale potere, la gettò nell'oceano.

Tempi moderni

Nel XX secolo la Mela passò in mano al presidente americano Franklin D. Roosevelt, che manipolato dai Templari lo consegnò a sua volta a Winston Churchill, Joseph Stalin e Adolf Hitler. Le macchinazioni combinate dei quattro detentori del potere scatenarono la Seconda Guerra Mondiale. La Mela venne poi tramandata al presidente John F. Kennedy, che però venne ucciso a Dallas 1963 dai Templari. Poi l'autista del corteo presidenziale, William Greer, attratto dalla Mela, la prese con sé. Successivamente essa passò in mano a Lyndon B. Johnson e alle Abstergo Industries.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso