Fandom

Assassin's Creed Wiki

Memento mori

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Brotherhood.png

Memento mori è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Ezio Auditore da Firenze assiste all'incontro nel Vaticano tra un Ermetista e Patrizio, mentre si accordano sulla vendita di uno dei dipinti di Leonardo da Vinci. Poi, pedina i due fino al palazzo di Patrizio, dove assiste alla discussione tra il leader degli Ermetisti, Ercole Massimo, e lo stesso Patrizio. Quando questo cambia idea sulla vendita del dipinto, Ercole ordina al suo discepolo di ucciderlo. Dopodiché, l'Ermetista, seguendo l'ordine di Ercole, fugge con il dipinto. Ezio insegue ed uccide l'uomo, ottenendo il Ritratto di musico di Leonardo.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze arriva nel distretto Vaticano, dove assiste ad un incontro tra Patrizio ed un Ermetista.

  • Patrizio: Siete qui per il dipinto?
  • Ermetista: Sì, Patrizio.

Patrizio e l'Ermetista si allontanano dalla zona, dirigendosi verso la posizione del quadro. Ezio li pedina silenziosamente.

Memento Mori 2.png

Ezio segue i due uomini.

  • Patrizio: Quella puttana me l'ha mandato in regalo. Non ce lo voglio più in casa mia.
  • Ermetista: Saremo lieti di aggiungerlo alla collezione. Come convenuto, il Maestro attende per riceverlo dalle vostre mani.
  • Patrizio: Pensava di compiacermi donandomelo? Dopo aver sposato un'altro uomo?
  • Ermetista: Gli usi di uomini e donne sono bizzarri, ma Ermete c'insegna che, attraverso lo studio, entrambi possono raggiungere l'armonia.
  • Patrizio: È evidente che non avete mai incontrato una donna come Lucrezia Borgia.

I due incontrano un'ostacolo durante il tragitto.

  • Patrizio: Cosa c'è? Che succede?
  • Ermetista: Maledetti bifolchi!
  • Patrizio: Vieni con me.

Dopo aver cambiato strada, i due arrivano al Palazzo di Patrizio, dove li aspetta il leader degli Ermetisti, Ercole Massimo.

Memento Mori 3.png

Ercole discute con Patrizio.

  • Ercole: Volete concludere la vendita?
  • Patrizio: Sicuro. Quella donna ha finto trasporto per sedurmi. Tutta colpa del suo sangue spagnolo, ne sono certo.
  • Ercole: Dispensate menzogne con noncuranza, basandovi su poco più di un nome. Quei paesi, quei gruppi, diventano bersagli facili per i pigri e gli ignoranti.
  • Patrizio: Dovreste dirlo a lei, la presuntuosissima Duchessa. Puttana! Ho cambiato idea. Quel dipinto non merita d'appartenere a chicchessia.

Patrizio prende il dipinto e lo lancia a terra. Improvvisamente, l'Ermetista che lo aveva accompagnato infilza il suo pugnale nella sua schiena, uccidendolo all'istante.

  • Ercole: (All'Ermetista) Esamina il dipinto e cerca indizi.

L'Ermetista si abbassa per prendere il dipinto.

  • Ercole: Fa' attenzione. È il prodotto di mani umane guidate da un brillante ingegno. Trattalo con rispetto. Vai!

L'Ermetista fugge con il dipinto.
Ezio allora lo insegue e, dopo averlo raggiunto, lo assassina.

Risultato

Dopo aver ucciso l'Ermetista che lo portava con sé, Ezio ottiene il secondo dei cinque dipinti di Leonardo.

Curiosità

  • Memento mori è una locuzione latina che significa Ricordati che devi morire.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso