Fandom

Assassin's Creed Wiki

Nell'ombra

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Revelations.png

Nell'ombra è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Avendo scoperto il coinvolgimento di Tarik Barleti nei piani di Manuele Paleologo, Ezio Auditore da Firenze aggiorna il Principe Solimano sulle sue scoperte. Dopodichè decide di travestirsi da Giannizzero per poter facilmente entrare nel campo dei soldati per cercare Tarik ed eliminarlo.

Dialoghi

Il Principe Solimano e suo zio Ahmet giocano a scacchi.

  • Ahmet: Quella mossa non è valida.
  • Solimano: È una variante europea: l'arrocco.
  • Ahmet: Interessante. Ma non è proprio corretto giocare con regole diverse dall'avversario.
  • Solimano: Potreste non pensarla così quando sarete Sultano.
    Lo rimetto a posto?
  • Ahmet: Solimano, so che è stata dura per te vedere tuo padre e me litigarci il trono di Bayezid.
  • Solimano: Il nonno ha scelto voi, e la sua parola è legge. Non vedo cosa ci sia da discutere.
  • Ahmet: Tuo padre ed io eravamo uniti un tempo, ma la crudeltà e l'ambizione...

Solimano interrompe Ahmet.

  • Solimano: Ho udito quanto si dice, zio.
  • Ahmet: Bene. Ah, ho un incontro con i Visir a breve. Continuiamo un'altra volta?
  • Solimano: Quando vi aggrada.

Il Principe Ahmet se ne va e subito Ezio Auditore da Firenze raggiunge il giovane Solimano, rimasto al tavolo da gioco.

Nell'Ombra 4.png

Ezio informa Solimano circa Manuele Paleologo.

  • Solimano: Ezio.
  • Ezio: Tarik ha venduto armi a uno spilorcio locale, Manuele Paleologo.
  • Solimano: Paleologo, che suono sgradevole. L'ultimo imperatore Bizantino era Costantino Paleologo. Se il suo erede sta armando qualche sorta di milizia, il conflitto si intensificherà.
  • Ezio: Tarik conosce la destinazione dei fucili. Se lo trovo per primo, posso seguire le armi fino ai Bizantini.
  • Solimano: Lo troverete con i suoi Giannizzeri alla caserma. Ma se volete avvicinarvi, dovrete diventare uno di loro.
  • Ezio: Non è un problema.
  • Solimano: Bene. Ottenete le informazioni e poi... Uccidetelo.
  • Ezio: Ne siete certo? Mi avete detto che Tarik e vostro padre sono amici, Solimano.
  • Solimano: Questo è vero, ma un simile tradimento nei confronti di mio nonno merita la morte.
  • Ezio: Intesi.

Ezio lascia Solimano e si reca a procurarsi un travestimento per poter entrare nel campo dei Giannizzeri.
Dopo aver individuato un Giannizzero isolato dagli altri, Ezio lo assassina e prende la sua armatura.

Risultato

Ezio ottiene un un travestimento da Giannizzero ed è pronto per entrare nella caserma dei soldati.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso