Fandom

Assassin's Creed Wiki

Non si lascia nessuno indietro

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC2.png

Non si lascia nessuno indietro è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Ezio Auditore da Firenze libera i mercenari di Bartolomeo d'Alviano tenuti prigionieri da Silvio Barbarigo.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze segue Bartolomeo d'Alviano nel suo quartier generale.

  • Bartolomeo: (Spostando delle casse) Bianca! Bianca!
  • Ezio: Va tutto bene?
  • Bartolomeo: Tu che cosa dici?! Guardati intorno! Povera Bianca... Se le fosse successo qualcosa...

Bartolomeo guarda dietro un tavolo e trova una grande spada.

Non Si Lascia Nessuno Indietro 1.png

Bartolomeo presenta la sua spada ad Ezio.

  • Bartolomeo: A-ah! Oh, mio tesoro! Grazie a Dio sei salva. Ezio, ti presento Bianca. Bianca, Ezio.
  • Ezio: Incantato...
  • Bartolomeo: Dunque, so il tuo nome, ma non perché sei qui.
  • Ezio: Ho una questione con Silvio Barbarigo. Puoi aiutarmi?
  • Bartolomeo: Ah! Sarebbe un onore!
  • Ezio: Ma di certo non basteremo solo noi due... cioè... noi tre contro le sue forze. Secondo te come possiamo fare?
  • Bartolomeo: Vado a preparare i miei uomini. Nel frattempo, vorrei che tu salvassi quelli catturati durante l'attacco di Silvio. La mia coscienza non mi permette di abbandonarli.
  • Ezio: Intesi. Me ne occupo subito.
  • Bartolomeo: Buona fortuna, Ezio.

Ezio esce dal quartier generale, e si dirige verso le gabbie dove sono imprigionati i mercenari.
Libera il primo gruppo, dopo aver ucciso le guardie.

  • Mercenario 1: Grazie per l'aiuto, amico. Ci piacerebbe combattere con te, se ci accetti.

Ezio, seguito dai mercenari che ha liberato, uccide le guardie che sorvegliano il secondo gruppo.

  • Mercenario 2: Siamo con te, amico. Devi solo guidarci.

Ezio, con i mercenari liberati, libera gli ultimi prigionieri.

  • Mercenario 3: Vogliamo unirci a te. Insieme, annienteremo i Barbarigo.

Ezio riconduce i mercenari liberati al quartier generale di Bartolomeo d'Alviano.

Risultato

Ezio libera i mercenari di Bartolomeo d'Alviano.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso