Fandom

Assassin's Creed Wiki

Patrizio

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Brotherhood.png

Patrizio
ACB Patrizio.png
Informazioni biografiche
Morto

1506

Periodo storico

Rinascimento

Altre informazioni
Appare in

Brotherhood

Patrizio (? - 1506) è stato un nobile romano, che viveva nel Palazzo Massimo in Vaticano, poco più a nord-est della piazza che conduce alla Basilica di San Pietro.

Biografia

Amante di Lucrezia

Ad un certo punto tra il 1497 e il 1503, Patrizio era in una relazione con Lucrezia Borgia, figlia di Papa Alessandro VI. Quando il Papa morì, il 18 Agosto del 1503, Lucrezia lasciò Roma, per vivere con il suo terzo marito, Alfonso I d'Este, duca di Ferrara, nella sua città. Qualche tempo prima, poco prima di andarsene, diede a Patrizio un ritratto di Leonardo da Vinci, per fargli ricordare il loro amore.[1]

Morte

Nel 1506, Patrizio ricevette una visita nel suo cortile di Palazzo Massimo da Ercole Massimo, leader degli Ermetisti, per discutere l'acquisto del ritratto donatogli tre anni prima da Lucrezia. In un primo momento, Patrizio era disposto a liberarsi del ritratto, ma poi, il ricordo di quando Lucrezia lo sedusse, giurando amore eterno, e poi la sua improvvisa partenza, lo irritò, e così prese la decisione che il dipinto non meritava da appartenere a nessuno. Mentre si preparava a distruggerlo, Ercole intervenne, e con un cenno ad un suo discepolo, fece pugnalare Patrizio dietro la schiena. Patrizio morì rapidamente, ed Ercole si impossessò del dipinto.[1]

Note

Inoltre su Fandom

Wiki a caso