Fandom

Assassin's Creed Wiki

Pensa che sorpresa

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC4.png

Pensa che sorpresa è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Edward Kenway, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

Descrizione

Dopo aver riottenuto la Jackdaw da Jack Rackham, Edward Kenway salpa verso la Giamaica per ottenere maggiori informazioni sul Saggio Bartholomew Roberts. Tuttavia, lì incontra un nemico inaspettato.

Dialoghi

Edward Kenway e il suo quartiermastro Adéwalé, seduti ad un tavolo alla taverna di Great Inagua, iniziano una breve discussione. Con loro è seduto anche Jack Rackham, legato alle mani.

  • Adéwalé: Rubare una goletta da pesca da solo? Davvero ingegnoso, capitano.

Giunge anche Mary Read, travestita come James Kidd.

  • Edward: (Indicando Jack) Come riprendere la mia nave a quest'idiota. Ancora una volta, vi ringrazio.
  • Mary: Questa mezza sega non sarebbe durato due mesi prima di tornare col culo rotto a Nassau. A chiedere perdono!
  • Rackham: Dovevo amici! Quel Rogers mi stava addosso dall'inizio.
  • Adéwalé: Frena la lingua, Rackham.

Adéwalé si alza, portando con se Calico Jack.

  • Mary: E adesso? Inseguirai ancora il tuo sogno?
  • Edward: Sì. Ci sono vicino. Sembra che il Saggio stia salpando da Kingston. Su una nave chiamata Princess.
  • Mary: Usala meglio la tua ambizione, Kenway. Cerca il Saggio con noi!
  • Edward: Non m'importa di te e dei tuoi mistici. Mary... Voglio solo godermi un po' la vita. Una vita facile!
  • Mary: Nessun onesto ha vita facile, Edward. E cercare di esserlo è molto rischioso.

Kidd si allontana, verso Rackham, in piedi al molo.

  • Mary: Andiamo, Rackham. Ti porto a nanna.

Edward salpa verso Kingston. Lì trova il suo quartiermastro alle prese con uno schiavista.

Pensa che sorpresa 1.png

Edward e Adéwalé parlano con lo schiavista.

  • Edward: Cosa c'è, Adé?
  • Adèwalé: Quel bastardo lavora per la Royal African Company. Chiedi informazioni a lui.
  • Schiavista: Non vedo la Princess da più di otto settimane. Quindi sarà qui molto presto.
  • Adéwalé: Che altro?
  • Schiavista: Io credevo che questo appartenesse agli altri tizi che stamane chiedevano della Princess, così gli ho detto che...
  • Edward: Quali tizi?
  • Schiavista: Un marinaio vestito di stracci. E un tipo con uno sfregio qui.
  • Edward: Poi dove sono andati?
  • Schiavista: Hanno detto che restavano nei paraggi.

Edward inizia ad allontanarsi, ma viene fermato da Adéwalè.

Pensa che sorpresa 2.png

Adéwalè parla con con Edward.

  • Adéwalé: Sono stanco di stare dietro alle tue fantasie, Edward. E anche la ciurma.
  • Edward: Non mollarmi amico. Siamo vicini.

I due si separano, e Kenway si infiltra in una piantagione. Lì trova Woodes Rogers intento a parlare con Benjamin Hornigold. Così inizia a seguirli.

  • Rogers: Sono pronti gli uomini? Il tempo stringe.
  • Hornigold: Sì, ci sono due soldati che ci aspettano all'incrocio.
  • Rogers: Perfetto.
  • Hornigold: Scusate se chiedo, signore. Perché mai dobbiamo prendere dei campioni di sangue?
  • Rogers: Torres mi ha detto che il sangue serve a far funzionare l'Osservatorio.
  • Hornigold: Che cosa intendete?
  • Rogers: Se si vuole usare l'Osservatorio per, ecco... Spiare re Giorgio, serve una goccia del sangue del re per poterlo fare. In altre parole, una goccia di sangue di da il potere di controllare la vita di ogni uomo.
  • Hornigold: Quindi Torres intende spiarmi? Gli ho dato un campione del mio sangue!
  • Rogers: Anch'io, capitano Hornigold. E tutti i Templari. Una forma di assicurazione.
  • Hornigold: E di fiducia, immagino.
  • Rogers: Già, tranquillo. Torres ha spedito i nostri campioni ad una base Templare a Rio de Janeiro. Non saremo il primo soggetto dell'Osservatorio, ve l'assicuro.
  • Hornigold: Sì, bene. Suppongo sia un piccolo prezzo da pagare per ciò che i Templari mi offrono.
Pensa che sorpresa 4.png

Edward segue i due Templari.

  • Rogers: È esatto.

I due escono dalla piantagione.

  • Hornigold: Governatore, quando affrontavate i pirati in Madagascar, che metodi usavate?
  • Rogers: Credo che il mio carisma li persuadesse. Violenza e minacce sono la mia ultima opzione... In Madagascar, ho offerto ai pirati una scelta: chiedere il perdono e tornare in patria senza soldi ma liberi, oppure finire appesi alla forca.
  • Hornigold: Proprio come a Nassau.
  • Rogers: Esatto. Peccato che il commodoro Chamberlaine non abbia potuto assistere al mio grandioso successo.
  • Hornigold: Non è da voi vantarvi, Rogers.
  • Rogers: Una piccola debolezza, suvvia.

I due raggiungo Torres e El Tiburón.

  • Rogers: Gran Maestro! Benvenuto!
  • Torres: Buenas noches (Buona sera). Quali novità?
  • Rogers: La Princess è stata presa dai pirati sei settimane fa. Per quel che sappiamo, il Saggio Roberts era a bordo.
  • Torres: Molto bene. È già qualcosa, no? E che misure abbiamo preso per recuperare la Princess da quei pirati?
  • Rogers: Il capitano Hornigold ha mandato i suoi migliori uomini a catturare il Saggio.
  • Torres: Hm. E dove si trova ora il Saggio? Lo sapete?
  • Rogers: In Africa, eccellenza.
  • Torres: In Africa... Per Dio, i venti non soffiano a favore.
  • Rogers: Concordo, Gran Maestro. Sarei dovuto salpare io stesso. Una delle mie galle di schiavi sarebbe arrivata laggiù in un batter d'occhio.
  • Torres: Galee di schiavi? Capitano, vi ho già chiesto di cessare con questo abominio!
  • Rogers: Non vedo nessuna differenza fra la schiavitù di alcuni è quella di tutti. Il nostro scopo è quello di guidare i destini dell'intera umanità, non è vero?
  • Torres: Un corpo schiavo spinge la mente alla rivolta. Ma una mente schiava, soggioga il corpo in modo naturale. Efficienza!
  • Rogers: Questo è vero, Gran Maestro.

Il gruppo giunge al molo.

  • Torres: Ehm, non rammento... In che zona dell'Africa è?
  • Hornigold: Príncipe, signore. Un'isoletta.
  • Rogers: Ho mandato due ottimi agenti. Burgess e Cockhram. Corsari con navi veloci e cuori saldi.
Pensa che sorpresa 7.png

Edward affronta Hornigold.

Il gruppo si allontana, ma Benjamin nota la Jackdaw ancorata al porto.

  • Hornigold: Edward Kenway! Immagina la mia sorpresa vedendo la Jackdaw ancorata qui! Hai sentito tutto ciò che volevi? Ora correrai a salvare il Saggio dai nostri artigli?

Edward sbuca dietro ad Hornigold.

  • Edward: Va' al diavolo, bastardo! Hai violato l'accordo!
  • Hornigold: Perché ho trovato la mia strada. I Templari vogliono ordine. Disciplina. Struttura. Ma tu non puoi capire queste sottigliezze. Addio, amico! sei stato un buon soldato! Quando lottavi per qualcosa di vero. Qualcosa di più grande di te.

Hornigold si allontana, lasciando Edward alla mercé dei soldati. Il pirata fugge, rendendosi nuovamente anonimo.

Descrizione

Edward scopre la nuova posizione di Bartholomew Roberts, il Saggio.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso