Wikia

Assassin's Creed Wiki

Piume

Discussione0
2 231pagine in
questa wiki
Eraicon - AC1Eraicon - AC2Eraicon - BrotherhoodEraicon - AC3

Feather AC2 (1)

Le piume erano usate dagli Assassini per dimostrare la morte dei loro bersagli.

Durante il Rinascimento, Ezio Auditore da Firenze raccolse molte piume in memoria del fratello Petruccio.

Storia

Medioevo

AssassinsCreedFeather

Piuma macchiata di sangue in Assassin's Creed.

Durante la Terza crociata, gli Assassini nel Levante utilizzavano delle piume per dimostrare la morte dei loro bersagli.

Dopo aver raccolto informazioni sulla propria vittima, l'Assassino si recava dal rafiq della città, che gli consegnava una piuma, dandogli il permesso di assassinare il bersaglio. Subito dopo l'assassinio, dovevano macchiare una piuma d'aquila col sangue dei loro bersagli e poi mostrarla al rafiq, per dare una prova dell'uccisione della vittima.

Rinascimento

Dopo l'esecuzione della famiglia Auditore, Maria Auditore rimase in silenzio per anni, pregando spesso sulle piume del figlio Petruccio. L'Assassino Ezio Auditore da Firenze raccolse cento piume che conservava in uno scrigno a Villa Auditore, nel borgo di Monteriggioni, in memoria del fratello minore, cercando di alleviare il dolore della madre.

Quando ebbe raccolto cinquanta piume, Mario cercò di far desistere il nipote e ordinò al fabbro di Monteriggioni di forgiare una nuova arma che Ezio avrebbe potuto acquistare. Ezio tuttavia continuò a raccogliere piume, e quando ne ebbe raccolte cento la madre lo ringraziò e gli donò una cappa con lo stemma degli Auditore.

Durante il suo soggiorno a Roma, Ezio raccolse dieci piume, che conservò in uno scrigno nel covo dell'Isola Tiberina.

Rivoluzione americana

Durante la guerra di indipendenza americana, l'Assassino Ratonhnhaké:ton raccolse le piume sparse per la Frontiera.

Curiosità